Post

Visualizzazione dei post da 2011

Bye bye sad 2011

I've got only thirty minutes and then I've got to prepare myself for tonight special dinner (wonderful dinner at the hotel's restaurant and then 2 more hours of work, serving grapes to the kind guests...) and for a change this year I want to write down what have made me sad in this 2011.
So, let's start with the soft ones:

- Linux has not won the desktop war;
- Ubuntu is going to a place where I don't want to follow (that ugly Unity DE and Gnome Shell is not helping neither);
- My HTC has a small battery and small memory;
- my belly is getting bigger (I'm getting fat...);
- another year has passed and still I haven't played a single match with Juventus;

now let's go on with something bigger (like my bottom...):
- SB (the little Italian Dwarf) has not yet died;
- war in Lybia;
- war in Afghanista;
- war in Iraq;
- less water for everybody;
- Gaddafi murder (it's a dictator, but still it's a murder);
- Euro crisis;
- great cats danger of extinction;
- Japan's…

What's going on... Unity and Gnome-Shell

Here we are, another month is nearing it's end, another year has come and go (almost) and nothing has changed.

Mean people still are mean, good people find it every day to be good and BS has not yet died (the little dictator of Italy, of course!). Meanwhile Kim Song Il has... and is the world better today? Not sure.

But let's talk about important things.
In the past weeks I've been using Fedora 16 and Gnome-Shell and Ubuntu 11.10 with Unity. I like Fedora, it's the other half of Linux world, the one without apt and deb and with rpm... and I missed Software Center. I really don't know if debs are better than rpms or the opposite. The thing I know is that Software Center it's easy, clear and nice to look at (and Synaptic too, easy and clear) while on Fedora there is nothing like it. To look for a package on Fedora you should really want to find it... Synaptic is god compared to YUM (I know, I'm telling this only because I started using Synaptic before...).

Fedora…

Real Madrid - Barçelona 1-3

Cristiano: "Dios me ha enviado al mundo para enseñar a la gente a jugar a futbol." Messi: "¡¡¡ Mentira pelotudo, yo no envie a nadie!!!" Van un Manchego, un chileno, un argentino y seis catalanes... ¿lo pillas? ¿No? Pues la defensa del Madrid tampoco... ¿Por qué los del Madrid van todos los domingos a misa? Para ver a alguien de blanco levantando una copa.

And so... this is Christmas

E ancora una volta siamo arrivati a quel periodo dell'anno. Fa freddo, scende la neve, le giornate sono corte e tutti sono più buoni.

A Fuerteventura non sta nevicando, le giornate sono corte e poca gente è più buona, magari son tutti più bastardi, chi lo sa?

In ogni caso ci stiamo preparando. La casa è più natalizia che mai (seguiranno foto, ovvio) e lo sarà di più questa sera quando la dolce metà tornerà dal nord (causa pausa acquisti!).


E io, che di fare la cicaluccia al 100% non son capace, già sto pensando a che gadget informatico regalare alla casa (... ok, a me stesso...). Sono tentato dai tablet. Solo che non lo voglio Apple, non lo voglio Microsoft (sticazzi a Microsoft della bella merdaccia) e neanche Android. Mi resta poca scelta. E mi ci sto avvicnando: HP TouchPad. Solo che mi piacerebbe trovarlo a 199€ (o a 99€ quello piccolo) e invece oramai bisogna cercarlo su Amazon e va a 270... Epperò... epperò è notizia di poche ore fa che WebOS è stato "liberalizzato".…

Holidays report... 'cause I'm sadly back!

Ebbene tutto finisce, pure le cose belle (a volte SOPRATTUTTO le cose belle...).
Ma non siamo qua per lamentarci, solo per riepilogare cosa diavolo è successo nelle ultime 3 settimane.

In principio fu la Francia: Nantes, per la precisione. Finalmente visitiamo la terra dei padri della mia dolce metá.
Da li si va a Carnac, Vannes, piccoli paesi in Bretagna e poi in Normandia, a visitare le nonne.
A Carnac visitiamo gli allineamenti megalitici e mi sento mega. Son millenni che amo quelle pietre e mai le avevo viste: viste! E fotografate (aggiungerò foto, no problem).

Nantes
Normandie & Bretagne


Poi si parte per il paese basco, pieno di baschi. Andiamo a San Sebastian a visitare amici. Lungo viaggio in treno (un treno umano, mica italiano...) e giro della città per spiluccare cibo e bevute (Txacoli il vino, molto buono, e tapas buonissime). Il giorno dopo visitiamo la città e poi una sera visiteremo una Sidreria... e scopriremo il Paradiso! Mangiamo e beviamo benissimo (ovviamente si beve s…

Holidays...

At last holidays come.
Right now I am in Paris (airport, just passing by...) on my way to Nantes, then we'll go to San Sebastian and in a matter of 2 weeks to Italy and then back again.I started this holiday in a hurry, and stressed, and absent minded. And sleeping a lot on airplanes. But I hope I will rest a bit too in these weeks. I need some rest. Being the Chief of the World is stressing me a bit. I don't like being the ace, I prefer to fly below the radar.Weeeell, now some France will help me forget (by the way, I really have to send and email to my collegues!) and enjoy...The cats byte my earphones... I am half listening to Ben...

Lost cat for 15 minutes

After a long day of work (not true, I worked 7h57minutes today...) I arrived at home. Opened the door and, unusually, the male cat came to cheer me. I "talked" a bit, smiled to me and head for the food (really cat like). The fact is that this morning I forgot to fill the cup... and so I head to the balcony, took the food box and filled the two cups (we have 2 cats and one is more bastard then the other when it comes to eat... as all cats!)... and the female cat (the little one) didn't show up.
Mmmhh... I started to think, really strange... I started to look around, first room, second room, bathroom: nothing. Second round, first room, below the bed, inside the wardrobe, outside the window, second room, below the bed, inside the wardrobe, bathroom, inside the bathtub, kitchen, living, balcony... nothing.
I started to be worried. I left this morning at 9 and came back at 5 pm... 8 hours, everything could have happened!
I looked down from the balcony, three storey down there is…

Up and Down the ill...

Questa è difficile... anche visto il fatto che non so se in inglese funzionerebbe.

In ogni caso la "hollina" su cui vado su e giù non è altro che l'influenza, che sono riuscito a beccare in un ambiente dove la temperatura media è di 25 gradi. Non male, eh?

Inoltre la mia dolce metà e un terzo se ne è andata in Francia per le vacanze e non ci si rivedrà se non fra 2 settimane e mi manca. Completiamo il tutto con l'assenza pure della coinquilina e vi rendete conto che 4 giorni sul divano con una felpa con cappuccio e 2 coperte non sono passati davvero velocemente!

Per lo meno mi sono davvero riposato dal lavoro. E questo è positivo, stavo sopportando un po' troppo stress per i miei standard (i miei standard ammettono un livello di stress causato dal lavoro pari a ZERO!) e così non sono stati completamente inutili.

I miei nani, d'altra parte, si sono organizzati per non farmi capire una mazza e così la mia Fortezza Nanica sta venendo su strana (più che strana: poco …

France 7 - New Zealand 8

OH. MY. GOD.

Well, it's finished as I would have liked... with a All Blacks win. But I am not that satisfied.

I am happy they won, for sure, and they deserved it! And, to be honest, they played a though and good game. But I am a bit disappointed. I was hoping for a spirited effort and what I've got has been a grinding down, slow tiring battle metre per metre.
What a battle France has organized! The french played like mad, incredible game and really though for them to lose. But it is true that the All Blacks where really strong on defense and, even if they missed so many kicks again, it was enough. Even if I didn't like how they played, they kicked a lot and not effectively, they didn't carry the ball... a lot of mistakes!
At the end the absence of Carter it really was a huge problem for them. Today Weepu wasn't as inspired as in the semifinal  at it has been shown. The All Blacks seemed lost at time.


Luckily McCaw, Read, Caino, Woodcock where steady, and also the backs …

Next step: France - New Zealand

Vediamo un po' di fare i pronostici, cazzo!

Domani si giocherà la finale della Coppa del Mondo di Rugby e, nonostante tutti gli analisti pensino che gli All Blacks romperanno il culo ai francesi, lo penso anche io!

Ho visto poche partite, lo ammetto (e stramaledizione la sconfitta del Galles di ieri non era tra quelle!), però la Francia che ho visto non ha molte armi, mentre i tuttineri che ho visto ne hanno pure troppe. Io credo che si finirà con 3 mete a 1 per i neozelandesi, punteggio? Diciamo 35 a 13 per la Nuova Zelanda.

Questo mi dice la ragione, poi subentra la paura e penso che sti bastardi di francesi quelle poche armi che hanno ce le hanno, comunque. E che Sono Pazzi Questi Francesi. E che giocano contro la Nuova Zelanda, che negli ultimi mondiali hanno sempre segato (anche se nel precendete credo con un aiutino o due dell'arbitro... cazzo! Come è possibile che in 15 minuti di attacchi continui da parte degli All Blacks i francesi non abbiano commesso 1, 1 cazzo di infr…

Another song in Paradise

Immagine
Già l'avrò detto qualche volta, ma amo questa donna. Amo la sua voce, come si muove, il suo sorriso. Una grande musicista, una incredibile cantante. Rende la vita più semplice. I already said this, I love her. Love her voice, love her moves, love her smile. A great musician, and incredible singer. She makes life easier.

New Zealand 20 - Australia 6

Today it was my day off. I woke up at 8:50 and prepared to watch this semifinal. Enjoyed the haka, was sad about missing a Carter performance (I am really sad about this, he is a joy to see in action and the injury has been so unluky...) and the match started.


New Zealand was strong from the beginning, and Quade Cooper was a mess, as it was the fly half in the match with South Africa. New Zealand was pressing hard, Australia was defending quite well... but I was confident in a victory.
Then Weepu started to miss kicks. The first, a try, the second, the third. And even if the All Blacks where in front and controlling... I was asking myself "what the heck?!?!" Why are they keeping kicking? With the pressure they were making they could have kept going strong for tries! And instead they kept kicking... and the kicks weren't going in!


It is a nightmare, I thought! Again we will lose ("we" is me, Wales and New Zealand...) and the final will be Ugly French against Messy …

France 9 - Wales 8

Well... everything that could go wrong went wrong... that's the thing!

I had to work, so I couldn't enjoy all of the match in Rugby World Cup 2011 semifinal between France and Wales, but I've seen Wales playing a great match, France defending like hell and at the end... we lost!!

Damn it! The two fly halves missed 3 kicks combined (1 even Stephen Jones... when I saw that one I knew it was the end!) and so the French will play the final.

I am really sad, I love Wales since 2000 and we deserved to win, but the errors with the boot condemned us to purgatory!

And now I'm waiting for the next match, in 9 hours, New Zealand - Australia, the last piece of heart in this cup... and without Carter I fear it will be difficult, because in this Cup it seems that the defences are making the difference.
In 10 hours we will know... good night!

[Update 16-10-2011: Wales played almost the whole match without one man!! I discovered it this morning, reading the match recap. Well... knowing this…

Rugby World Cup 2011

Ora che i gironi sono finiti e che pure sono passati i quarti, è tempo di tirare le somme.
Fra 5 giorni ci saranno le seminifali e ancora non ho parlato di RUGBY! Cosa mi succede?

Cominciamo col dire che ho visto alcune partite, grazie all'internet, ché qua non le passano manco per ischerzo.
Ho visto giocare i miei miti, gli All Blacks, contro una squadra insulsa (nel rugby più che nel calcio la differenza fra squadre di primo livello e di secondo è enorme) e non mi hanno impressionato, poi contro la Francia (e quindi ho pure visto la Francia...) e mi hanno impressionato di brutto. Anche se pure i francesi hanno detto la loro, nei primi 10 minuti di gioco sono stati impressionanti (ma nei successivi 70 sono stati "impressionati"!), peccato non abbiano capitalizzato le occasioni.
Poi ho visto pure il "quarto" contro l'Argentina e le impressioni che avevo avuto si sono confermate: i Tutti Neri fanno davvero paura, però non hanno una saracinesca in difesa e conced…

AWN - Avant Window Navigator on Ubuntu 10.04

Immagine
Today I've been caught by a strange mood. Maybe it's because my girlfriend moved the bed to a new position, maybe it's because it's still hot. The thing is that I looked at my bottom GNOME bar, with all the programs opened icons and the Garbage icon and get bored. I needed something new. Or maybe it's because I am stuck developing my application for work (Technical Service Issues Data Program, we may call it) and so anything to do would be better than keeping being stuck. Bottom line is I wanted to replace the bottom bar and, since a few months ago I tried Docky and a year ago a tried Cairo Dock and both are developed using Mono (and I DON'T want Mono on my pc) I chose to give a try to AWN. Truth is that I already messed around with it some weeks ago, but not really tried hard and I am a lazy man, and change scares me (I am scared to death with the new bedroom's arrangement, just to say). But Today I was in a good mood, installed AWN following these instruc…

Ostia la polla! Steve Jobs died!

Orcaccidendola! Finito di ripristinare il pc, scopro che è morto Jobs... Sticazzi!

Oops, I did it again!

Yeeeeaaahhh!!!!
As Britney said, I did it again too!


I'm here, Wednesday night re-installing all of my system.


Why?!? Because I like too much messing around, I tried to install the latest PowerTop on my laptop (and succeeded!) and then the latest Grub2 (and succeded... partially...).
Then, configuring Grub2 version 1.99... something went "pop" in my head and I just freaked out... a bit!
I really enjoyed the new speed, the smoothness of this Grub2 version, but I installed it in the wrong place and so... after 1 day of trying to uninstall it I decided to reinstall Ubuntu and reinstalled it... and realized I installed Grub in a place where I should format the WHOLE disk... because I am dumb.


So now I am copying all of my data in my external disk (remember?!? Don't be stupid twice, never, on the same matter!)... and it will take hours. And then... then I'll format my whole hard disk, also to clean the things up (have got  4 partitions, Main, Secondary and Tertiary OS and t…

Executive

With all the "good time" had happened in the last month and something I just forgot to enjoy some of my new achievements.
It's been now a month and 3 days that I am officially one of the top in my job, well, in the place I work I am THE top, nobody's above me anymore (not true, Management is above me, but in my own department I am the chief).

I can enjoy a salary with 3 zeros!! Aehm... just as before, but now the first digit is nearer to 2 than to 1 and it's already something. If I also stop to give money for free I could really begin to think I'll be rich one day, probably the day before I'll die, so it will be really useful!

I am happy, still not satisfied because my dream is to not work at all, but happy about myself and my abilities.

Now I should just start not to feel incongruous in this new place, but it's nothing that need to hurry about!

A month ago...

24 agosto 2011... strano come per 36 anni non mi sono ricordato una volta quando fosse il tuo compleanno e come, sono quasi sicuro, il giorno della tua morte non me lo scorderó per parecchio tempo. Stanno facendo un sacco di cose in tuo nome, mille idee, mille parole. È una grande cosa, evidentemente sei rimasta impressa in molta gente (senza cadergli addosso, ché in quel caso l'avresti impressa, quella gente, direttamente nell'asfalto). Non che mi importi nulla, non vedo molta importanza per te che ti dedichino una strada o una borsa di studio, è più utile per quelli che rimangono, e soprattutto, spero, sarà utile perché evidentemente hai dato un esempio e, spero, quell'esempio qualcuno lo seguirà. A me non cambia niente, morta sei morta, oramai non torni indietro, e in questo mese molte volte ho ripensato che non ti vedrò più e già mi sei mancata 30 giorni su 35... solo per qualche secondo, via, ché mica sei così importante, però, cazzo, perché cazzo è successo me lo …

Dommage sospeso...

Buona sera a tutti. Come state? 
Nella candida Fuerteventura si sta bene, la spiaggia invita e il mare pure. 
È per questo che Dommage è in momentaneo yato.
Soprattutto visto che sto preparando una applicazione per il lavoro e così tutto il tempo spendibile a programmare lo utilizzo per questo. Però è utile anche per Dommage, ché sto imparando molte cose.
Per esempio tutta la gestione dei file, che mi sarà utilissima.
Oppure la stampa, che non mi servirà a niente...
In ogni caso Dommage riposa, ma non dorme, semplicemente riflette sul futuro (e sulla time line che è stata completamente distrutta) e tornerà più forte che prima!Good evening everybody. How are you?
Here in pure Fuerteventura everything is fine, beach is calling and sea too.
That's why Dommage is momentarily suspended.
Also because I'm developing an application for my job and so the whole of the time available to programming is absorbed by it. But this is useful to Dommage, cause I'm learning a lot.
Like how to manage f…

It's not just for gays anymore!

Immagine
It's been a while, probably because of a shitty month, of Google+ and because I'm a mess. But here, finally, something new (and old). Please, listen to them at a proper volume, and if you can watch them in full video. They are Neil Patrick Harris, Hugh Jackman... can you believe? http://youtu.be/Terhj8mjPwY
(Cannot embed this... sorry)

24 agosto 2011

24 agosto 2011, Lisa è morta. Se ne è andata nel pomeriggio di un giorno qualsiasi, come una qualsiasi.
Come Don Alberto (il Giovane) anche io no voglio tesserne gli elogi. Che qualità aveva Lisa? Nessuna, una ragazza normale, quei 100 chili di massa instoppabile che qualità avrebbe potuto avere? Nessuna. Intelligente, dolce, vivace, stronza come pochi e rompiballe come nessuno. Però che donna. Raccoglieva ginepro per fare liquore, giocava a basket, a calcio a Subbuteo. Andava a teatro, all'opera, il balletto. Se ne è andata in un pomeriggio qualsiasi, lasciandoci qua, soli. Oppure no, lasciandoci in compagnia di quelle migliaia di persone che conosceva, neanche fosse una star.
Gente che non si conosce, gente di età completamente opposte, dai ragazzini fino ai settantenni, tutti là, riuniti, in chiesa a salutarla. Puó un morto salutare? Non importa, erano tutti là perché lei li aveva conosciuti e, come sempre, affascinati con la sua rudezza. E con la sua risata. Gente che si riuni…

Dommage - Update 31 July 2011

Eccoci a continuare lo sviluppo a singhiozzo, come è giusto che sia.
Sto limando la creazione del "mondo". Ora si creano laghi, mari, oceani e in questi luoghi, a meno che non vi sia un'isola, non ci saranno né città né paesani. Mi sembra il minimo, visto che per ora si gioca solo con esseri umani.
Poi ogni località ha il suo bel nome. E i nomi vengono creati dinamicamente. Per ora sono nomi anglosassoni e non hanno correlazioni geografiche, ma ci si può arrivare.
È inoltre di pochi minuti fa la prima "navigazione" della mappa. Nord, est, sud, ovest e si torna al punto di partenza.
Qualcosa si muove, quindi. Si va lenti, ma passettino passettino... 2 passettini!

Dommage - Update 11 july 2011

Bene, con qualche giorno a disposizione di riposo e con la morosa che finalmente ha cominciato a lavorare sto avendo tempo a disposizione per riprendere in mano la mia creatura (orribile... per altro).
Sono oramai ritornato al livello di prima del "incidente": creazione della geografia e quindi dei siti, finitia, e generazione della mappa generale quasi terminata.
Quindi un ritardo di 2 settimane, all'incirca.
Purtroppo l'analisi dettagliata l'ho persa, quella sul blog non era aggiornata per niente.


Dal punto di vista più positivo, posso scrivere dall'inizio con l'ordine che avevo "scoperto" scrivendo disordinato la volta precedente, ma non è un gran miglioramento.


Bene, torno a preparare la generazione della mappa generale. Oggi devo riuscire a caricare la mappa sullo schermo e chissà a visualizzare qualche dettaglio.

Miracles!

Già... forse davvero esiste una divinità, lassù!
E perché dico questo? Ma perché forse non ho perso tutto tutto tutto!
Eggià, film, serie televisive, molte foto (soprattutto quelle vecchie) non sono state perse!
Grazie a Dio?!?
No, grazie al fatto che, evidentemente, non mi sono rincoglionito del tutto. O, meglio, rincoglionito lo sono, visto che non mi ricordavo di averlo fatto, però da poco più di un mese ho comprato un hard disk esterno nuovo e ci ho copiato su quasi tutto.
Ovviamente Dommage no, e nemmeno i miei lavori più recenti, però il resto delle cose sono state salvate e le sto copiando proprio ora.
Quindi, ricordatevi della lezione importate: fare BACK UP dei dati importanti, sempre!

Un bacio a tutti. Maybe it is true, somebody lives up there. Somebody who doesn't really live, better said it exists and rule us all.
Well, why do I say this? Because maybe not everything is lost.
Maybe movies, tv series, a lot of photos (the old ones) are not lost.
Thanks God?!?
No, thanks to the fac…

Back on track

Già... siamo di nuovo in sella.
Non a cavallo, ché significherebbe che tutto va bene, ma in sella.
Reinstallato tutto il sistema, pulito tutto (dopo 3 giorni di inutili tentativi, causa inesperienza e quindi molti errori, per recuperare i miei dati) e adesso si ricomincia.
Sopratutto con lo sviluppo di Dommage, chiaro! Sono riuscito a riportare Ubuntu a dove l'avevo portato (e cioé il mio Acer è perfettamente funzionale, pure dal punto di vista del consumo energetico, dovró aggiornare questo post) e pulito pulito, ora è il momento di sporcarlo.
Fedora, che continuo ad avere intenzione di provare, fa le bizze, non riesco a installarlo bene e questo un po' mi fa incavolare, ma non importa.

Oggi giornata di riposo, e intenzione di buttarmi a capofitto nella programmazione, e cioè ricreare da ZERO Dommage, merda.

Ci si sente prossimamente. Yeah, we are back on the saddle.
Not on horse, that will mean that everything is all right, but back on the saddle.
Everything has been reinstalled, …

Follow me, on the mad road to...

Bene, dopo ben 11 anni di utilizzo di computer, dopo ben 11 anni di raccolta di immagini, musica, video, documenti, dopo undici anni, finalmente l'altro ieri, 23 giugno 2011, sono riuscito a perdere tutto. Ma tutto tutto, tipo per sempre!
La colpa?
Mia, solo mia. Volendo installare Fedora 15 (per altro molto, ma molto bella e elegante grazie a Gnome Shell, se avessi un tablet ce l'installerei senza pensarci mezzo secondo) mi sono confuso e l'ho installata sulla partizione che utilizzo come Home (e cioé tutti i miei dati...) e così... oggi, dopo 2 giorni di disperati tentativi (e ulteriori errori, ché sennó qualcosa l'avrei recuperata) ora, all'una zero zero del 26 giugno 2011, dichiaro tutti i ricordi fisici (che nella mia memoria non scompariranno mica!) della mia vita negli ultimi 11 anni sono andati ufficialmente nel cesso.
Di cosa sentirò più la mancanza? Beh, sarò un pirla, ma la cosa che mi rode di più è aver perso le quasi 1000 righe di codice di Dommage che gi…

Dommage: Update

In questi due giorni liberi siamo andati un po' avanti con lo sviluppo. Oramai l'analisi la lascio ai posteri e al mio cervello. Chissà avendo più tempo a disposizione scriverei. Ma ora come ora le idee me le tengo in mente e spero di non dimenticarle.
Ma si parlava dello sviluppo.
A che punto sono? Beh, c'è lo scheletro della creazione geografica del "mondo", per ora completamente casuale. E pure la visualizzaszione del mondo generato, in puri caratteri, oltremodo fantasiosi (per esempio una pianura è rappresentata così: "__"; le montagne?!? "MM"!!! Per le colline, però, non sono stato altrettanto fantasioso e sono così: "mm").
Sto lasciando la struttura fatta in modo che si possano effettuare modifiche senza troppi problemi, quindi chissà un giorno sarà in 3d con grafiche di Picasso!
In ogni caso qualcoso si muove (5 minuti fa ho reso funzionante il bottone "Esci", per esempio!!) e quindi il ritardo sul rilascio sarà di soli …

Private Pool

Immagine
Sempre in attesa di un post dove descrivere tutti i posti interessanti di Fuerteventura, oggi siamo andati a Los Molinos.
Vi lascio solo alcune foto, come non se ne vedevano da tempo. Waiting for the day when I'll show you all the interesting places here in Fuerteventura, enjoy Los Molinos.

Defendor + I Will Not Be Broken

In questo post vi do dei consigli: seguiteli, su Rieducational Channel!

Qualche giorno fa ho letto la recensione di un film: Defendor.
È un film di super-eroi canadese, quindi immaginatevi voi che super-eroi: il Canada è come l'inquilino di un appartamento che si trova giusto sopra a un loft dove stanno facendo una festa fighissima; "Hey!! Hellooo!!".
Detta questa cretinata riprendiamo: il film è un film canadese, protagonista un super-eroe. Che non vola, non sposta gli oggetti col pensiero, non ha una base iper-tecnologica, non si incendia, non scompare, non si allunga, non ha una tavola da surf ma un camion dei lavori stradali con un pupazzetto a forma di cane sul cofano con sotto scritto "Defendog". E già vi ho tolto un 15% del divertimento.
Ma tanto Defendor non è un film divertente. È un film triste, con molta poca speranza, anche se vorrebbe essere un film simpatico con speranza alla fine. Ma il murales finale ci ricorda solo che è la fine.
Woody Harrelson è p…

Something bigger than us

C'e qualcosa di più grande di noi. No, non sto parlando del nuovo film di Malik.
È che c'è gente che lavora, costruisce un piccolo strumento che è la summa della tecnologia della nostra industria, fa calcoli accurati grazie alla matematica che abbiamo sviluppato nei millenni e poi questo strumento va lassù, nei cieli sopra di noi, dove lo spazio infinito e lo zero assoluto (quasi, c'è una piccola radiazione di fondo a 2,7 gradi kelvin).
E queste sono le sue immagini.

CASSINI MISSION from Chris Abbas on Vimeo.

Ah, non è nemmeno Dio, sempre che esista. Probabilmente se un giorno ne dimostrerete l'esistenza sarà proprio grazie a quegli uomini di cui prima e a quella tecnologia e a quella matematica. Ma è solo per far polemica.
Galileo, chi era costui?There is something bigger than us. No, I am not talking about Malik's new movie.
There are people working, building a tiny instrument that's the sum of our industries' technology, doing accurate calculations thanks to …

Problem Signing In Skype - Linux

Lets say that the Skype ownership by Microsoft is beginning to make its problems.
5 minutes ago I was connected in Skype and suddenly it crashed/closed with me doing nothing.
Going here let me discover that there is a problem, and that the Skype people has found a solution only for Windows and MacOs.
If you are running Linux find the Skype directory (in Ubuntu is a hidden folder, to find it just go to your Home directory and show hidden files, the directory name is ".Skype") and delete the "shared.xml" file. Then you will connect without a problem (well, you'll have to accept the term conditions again).

Thank you, Microsoft. Bene, si comincia bene.
Microsoft già comincia a dare la sua impronta a Skype.
5 minuti fa ero connesso a Skype e d'improvviso crasha o si chiude da solo, non lo so perché non lo stavo utilizzando.
Vado sul sito di supporto, qui, e vedo che la gente di Skype ha trovato la soluzione al problema: per Windows e per MacOs, non per Linux.
Se utilizz…

Dommage: update 26 may 2011

Iniziato finalmente lo sviluppo. Ovviamente senza aver finito l'analisi, ma non é importante: faccio sempre cosí!
Per ora ho iniziato dalla creazione del mondo (e da dove, se no?!?).Published with Blogger-droid v1.6.8

L'equazione della Vita

Riflettevo ieri dopo una intensa e soddisfacente giornata di lavoro: da parecchi anni oramai affronto quasi tutti i giorni come un susseguirsi di problemi da risolvere. Ovviamente non intendo che tutti i giorni mi capitano problemi, non intendo "problemi" come cosa negativa, intendo "problemi" come a scuola.
Di quando in quando mi viene in mente la Psicostoria con cui Asimov mi ammaliava oramai vent'anni fa. Ari Sheldon e tutto il circondario, mi ci ero pure messo a cercare di creare equazioni di psicostoria, ma allora come oggi non ho né la capacità matematica né quella filosofica, però chissà se un giorno...

Nel mentre ogni giorno mi trovo davanti una fila di equazioni, dalla più semplice come "Che cacchio faccio oggi che sono libero?" a quelle complesse, normalmente relative al lavoro e alla vita sociale.
Aiuta, se devo essere sincero, cercare di smembrare le varie equazioni che appaiono durante la giornata nei loro termini fondamentali: spezzare il p…

Give till it's gone

Un titolo che rispecchia il periodo.

In ogni caso: oggi mi è arrivato il nuovo album di Ben Harper.
Non l'ho ancora ascoltato tutto, solo 2 canzoni, e mi sembrano beeeelle!

Domani ho un viaggetto di 2 ore, lo ascolterò, andata e ritorno, e poi vi dirò.

Liquefazione

Che poi passano i giorni e non te ne rendi conto.
Come, per dire, che sono già quasi 2 mesi che sono tornato e già ho voglia di andarmene come fossero 2 anni.
Il lavoro procede. Procede con soddisfazioni e con incazzature. Sembrerebbe che il mondo è pieno di coglioni (dannate leggi sulla stupidità umana!) e che davvero non c'è speranza. Poi succedono cose che te ne danno la certezza.
Sembra quasi di essere diventati geni tutto d'un tratto, ma è che la mediocrità del genere umano non ha limiti. Basta spuntare di una spanna, non so, saper fare 3*7=21 a mente che già il mondo stupisce (in realtà ciò che stupisce sono le divisioni a mente, le moltiplicazioni son troppo facili).
E allora scopri che è così facile far passare per idiote le altre persone che un po' ti dispiace. Ma cosa ci volete fare, è una sensazione che passa in fretta.

Sul lavoro ci stiamo battendo per la gratuità dei telecomandi. Grandi temi, eh?!? Che una volta il telecomando era libero e adesso è privatizzat…

Windows & Skype

La vita è difficile. E siccome è difficile è piena di momenti che non ci piacciono.
E siccome io ho dei gusti strani a volte questi momenti coincidono con eventi relativi a una nota compagnia di software.
Notizia: oggi (ieri), 10 maggio 2011, Microsoft ha comprato Skype per 8,5 milioni di dollari.

La prima reazione è: mapporcaputtana perché sti rompicoglioni devono rovinarmi l'esistenza?
La seconda reazione è: devo trovare un'alternativa.
La terza reazione è: ma e-Bay non aveva comprato Skype l'hanno scorso per 1,5 milioni di dollari?!?

E quindi partono le riflessioni.
Sarebbe stato meglio che la comprasse Google (mmm... sì!), che la comprasse Facebook?? (mmm... no, però sicuramente non peggio). Sarebbe stato meglio che la dirigenza (sti cazzo di CEO, CTO, COO e compagnia danzante) fosse stata meno bastarda e fottutamente figliadipputtana... ma è possibile che in tutto il mondo chiunque diventa presidente di qualcosa si vende al migliore offerente?!?

In ogni caso, sto già testando…

Il passo più lungo

Che si possa pensare non lo so, certo è che a volte facendo troppo il furbo si finisce a fare la figura del pirla.
E gente che già è pirla non so cosa possa fare.
Dormo poco e dormo troppo, poco di notte e troppo di giorno. Sono stanco continuamente, e mi riposo un sacco.
Lavoro come e più di prima, però a volte faccio meno ore. Poi un vicedirettore qualsiasi decide di andare a cenare al ristorante del proprio hotel e mi viene da dire che è un cretino. E magari finisce che una qualche parolina scapperà. Si può essere responsabili di qualcosa e completamente irresponsabili allo stesso tempo?
Può una persona essere a conoscenza della situazione e essere completamente incosciente? Ovvio che sì, son tutte domande retoriche, però è certo che mi girano le balle. Mi dicono che c'è la necessità di ridurre il personale poiché maggio è un mese difficile, poi vedi gli introiti e sono stellari, poi vedi un dirigente andare a cenare nel ristorante tematico dell'hotel invitando 3 persone quando…

Osama bin Laden morto e JPII beatificato

... e qui continua a piovere, non ci sono più le mezze stagioni.


E nemmeno gli idoli di una volta.


Chi è che ha ucciso Osama bin Laden? Gli Stati Uniti. Siamo sicuri? E quando? Ieri o l'altro ieri? O qualche anno fa? O non è mai esistito?
Quando ancora c'era Bush al potere si pensava che per vincere le elezioni o per risolvere un qualche problema d'immagine di colpo sarebbe stata data la notizia della cattura o della morte di Osama.
Ora Osama viene ucciso giusto giusto all'inizio della corsa alle presidenziali USA... caso?
Bah, in ogni caso non mi scandalizzo, e non dovremmo scandalizzarci. Piuttosto mi solletica l'idea che siamo così coglioni che ancora ci attacchiamo ai miti, alle immagini e non riconosciamo ciò che c'è dietro.
È davvero così importante la morte di Osama? Ora finalmente Al Qaeda non ci minaccerà più! Finalmente i nostri voli saranno sicuri e potremo tornare a portare liquidi in aereo, no?!? No.
Non cambia niente. Qui si tratta di matematica, cambian…

... e dopo la caduta, un investimento!

Continua la buona sorte a Fuerteventura.
Dopo il "resbalon" di ieri oggi una signora è stata investita proprio sotto i Barceló ed è morta. Cliente del Playa, la mia fanciulla è dovuta andare a fare da balia all'amica della deceduta e portarla all'aeroporto. Sta tornando adesso e non è stato facile.

Bene, speriamo che per la sfiga non ci sia più spazio.

Cadendo sotto la pioggia

Strano a dirsi, ma ultimamente in quel di fuerteventura piove un sacco.
Piove un sacco significa che ogni due o tre giorni piove un po', magari di mattina, magari di sera, a volte tutt'è due, come oggi.
Oggi in particolare l'elemento "pioggia" è stato discretamente presente.
E io vado sul balcone per suonare un po', comincio un'allegra canzoncina e... BUM! Un vecchio scivola sulle scivolose piastrelle della discesa del Padilla e BAM! Si rompe tutto. E io suonando un'allegra canzoncina.
Arriva la polizia, arrivano i pompieri, arriva l'ambulanza. E se lo portan via...


SUERTE, VECIO!

Browser - Browsing: cambiamo un po', ok?

Sono al lavoro e, come non succedeva da 3 settimane, ho un po' di tempo per cazzeggiare.

E così ho il tempo per guardare le statistiche delle visite a questo umile blog e il 47% di esse è tutt'ora compiuto utilizzando Internet Explorer.
Vi voglio bene e per questo vi spiegherò come installare un'alternativa: Firefox o Chrome.


Firefox è da anni la mia prima scelta. Veloce, sicuro e personalizzabile. La penultima versione (3.6qualcosa) era diventata un po' (eufemismo) pesante, ma la 4, la attuale, non è per niente male. Rapida e snella (per quanto possa essere snello un browser moderno) e altamente personalizzabile. La installate andando qui, se premete il pulsante dovreste avere già la versione per il vostro computer e per la vostra lingua.


Nell'ultimo anno e mezzo è poi comparso il browser di Google, che si chiama Chrome. Snello e veloce, soprattutto snello e veloce. Effettivamente lo userei quasi sempre se non fosse che di Google mi fido, ma non voglio fidarmi troppo …

Prigrizia

Sì, l'ho scritto sbagliato, non preoccupatevi, me ne rendo conto.
Sto semplicemente facendo un sottile sottointeso: sono pigro, ho fatto un errore ortografico, ma sono così pigro che non ho voglia di correggerlo.
Sottile, eh?
Però poi spendo parole e parole per spiegarlo, e diventa solo stupido.

In ogni caso. Siamo pigri, ma ci si sveglia alle 9 e alle 9 e mezza siamo già alzati. Deve essere colpa dell'amore, perché se no non si spiega. Molto lavoro in questi giorni, meglio dire settimane, si va alle 9, si torna alle 3 (se si è fortunati) si ritorna alle 7 e si scappa definitivamente alle 9 (se si è fortunati). Sono bravo, in ogni caso, visto che riesco a non farmi fagocitare e a non lavorare più di 9 ore. E riesco pure a finire tutto il lavoro che c'ho, che non è poco.
Ho fatto definitivamente il mio ingresso nel mondo della dirigenza, facendomi apprezzare e facendo errori, ma gli errori non li lascio vedere troppo. Cerco comunque di rimanere un uomo del popolo, così che non p…