Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2010

Il Genio dell'Economia!

Bene, Tremonti è un GENIO!
È TUTTI I GENI MESSI ASSIEME! Nessuno escluso. Lo voglio a capo del Mondo! Obama gli fa una pippa tutti i giorni, dispari e pari, mentre la Clinton, seduta su Bertolaso, gli fa fresco sventagliando biglietti da MILLE Euro.


Per combattere l'evasione delle tasse la soluzione è abbassarle.


Ma perché nessuno ci ha mai pensato prima? La soluzione non è creare un sistema affinché tutti le paghino, creare un'istruzione affinché chi non le paghi si senta una merda, dare servizi affinché le tasse siano viste come cosa utile e giusta. No, la soluzione, quando si è tanto cattivi, è cambiare l'obiettivo!
Da domani la sufficienza a scuola non sarà più il fatidico 6! No! Per passare all'anno successivo meglio un più fattibile 5,  o forse un 4 e mezzo. Il 30 all'università?!? Minchiate, il top sarà 25, così che con 13 già si passano gli esami!




Zpaghetti con zmelanzana e zgamberetti

Trovandomi a casa con disperato bisogno di ricetta differente dalle solite e trovandomi una Zmelanzana Zviolettissima e Zgolosissima ho dovuto ingegnarmi. Apro il mio buon manuale "La pasta per tutti per uno e uno per tutti" (42) e che ti trovo? Una ricetta di pasta con melanzana e gamberetti. Via a comprare 350 grammi di gamberetti e ecco che è successo!


Ingredienti per 2 pax:
- 250 gr di spaghetti;
- 200 gr di gamberetti;
- 1 mezza melanzana (o solo mezza melanzana?);
- un cespuglietto di prezzemolo;
- 2 spicchi d'aglio;
- 4 foglie di basilico;
- 2 pomodori.


Cosa fare:
Sgusciate i gamberetti e tagliateli a tocchi, tagliate la melanzana a tocchi dopo averne tolto la parte centrale con i semi. Il "tocco" sarebbe un pezzetto non troppo grande, non troppo piccolo, se si parla di cibo, se si parla di fanciulla è qualcosa di nebuloso e sconosciuto, che appare nei sogni di molti giovani fanciulli. Molte volte si accompagna con una birra in compagnia di amici, raccontandoci di…

Eco future in front of us? Prius

As usual when I've got nothing to do at work, I've got a lot to do in my mind.
And this time I thought about pollution and cars.


The future is here, not in front of us! Why?
Because from 1997 there is a car that is polluting far less then conventional cars. Toyota Prius. Now there are a lot more, but that was the first to be sold in large numbers. And still is sold.
It is a hybrid, it means that uses dog and duck food to go (this is a strange reference to a strange comic, let's find it out, if you can!), or, better, it uses gas and electricity to run.
It uses 4.5 litres per 100 kilometres in a combined use.
Costs around 23,000 €.
A normal car, like ours that is a Renault Clio, is around 6.6 l/100 km.
If you drive 30,000 kilometres a year, at 1 € per litre, the difference is 630 €.
Not that much, but it's the beginning. And you don't need to plug your car, no?

Come sempre quando non ho niente da fare al lavoro trovo molto lavoro da fare nella mia mente. E questa volta ho pens…

Third life: back to earth

Come dice il titolo siamo tornati coi piedi per terra.
Giovedì passato passato, il 14, c'è stata la mia prima partita in casa. E si è perso. Dignitosamente, nel risultato, visto che si è trattato di un 2-3. Con ben poca dignità, invece, se si considera la partita. Io me la sono cavicchiata. Rubato un po' di palle, ma non troppe, fatto qualche bel passaggio, ma non troppo, vomitato l'anima, ma non troppo.
Siamo passati in vantaggio grazie a un gol di rapina, poi c'è stato il pareggio a inizio ripresa grazie a una papera del portiere, che si è offeso e allora si è fatto sostituire. Siamo alle comiche: campionato veterani e c'è gente che si comporta come bambini. Poi raddoppio degli avversari con tiro da fuori e il 3 a 1 è arrivato su calcio d'angolo con indecisione fra portiere e difesa. Fortunoso 3 a 2 nostro dopo un calcio di punizione. Io continuo nel mio lavoro nell'ombra e sottotono.


Poi mercoledì scorso, il 20, altra trasferta, di quelle lunghe.
Campo un po…

Draft - Reasons to buy a Windows pc: NONE

20 gigabyte of fresh install, 12 of recovery (hard)disk for a useless op. system. Unless you play a lot (buy a console) or you run old contability programs.

Exoplanet count

So, if you'll see a post with "Draft" at the beginning of the title from now on you'll know that that's a draft of a post, just a reminder to me not to forget about what I want to talk about (nice phrase, ah?!?).


I've been reading a National Geographic's article recently talking about the planets that have been discovered around stars that are not the Sun, the so-called exoplanets. As I wrote there are now more than 300 hundred planets of this type on the records. Almost all of them are gas giant type planets, like our Jupiter and Saturn, normally even bigger than them. So not so easily fit for life (maybe on one of their moons?). But some of them are Earth like. Lets tell something before. Normally these planets are discovered studying the gravital effect on their sun (you look at the position of the star, if it moves it means there is something that's running 'round it!) and thus, due to the distance from us, it is easier to discover a bigger pla…

Homo Sapiens

La vergogna di definirsi Sapiens.
Leggo degli scontri calabresi e mi si intristisce la serata. Ne leggo solo il titolo nel sito di Repubblica (ché è quello il posto dove raccolgo le informazioni italiche) mentre sta finendo la mia serata di lavoro e vedo che avevo ragione. E avrei preferito di no. Avevo ragione a pensare che quest'Italia andava desolatamente a destra. E con l'impoverimento generale (proprio a livello monetario, intendo) cominciano gli scontri. Sommiamoci una mancanza di cultura generalizzata e il quadro è semplicemente desolante. Lo so che voi siete fiduciosi, io no; stavolta sono pessimista.
Lo scontro si inasprirà. Non solo in Italia.
Il problema reale è la povertà. E la forbice fra poveri e ricchi si apre sempra più (che parole banali, le sentiamo tutti i giorni, no? Ma ci crediamo a queste parole? Le comprendiamo? Non lo so) e davvero saranno cavoli amari.
A proposito di ricchi e poveri, colgo l'occasione per dire che ho finalmente definito che chi guadagn…

MySql swims free

Ho lavorato come "informatico", che non significa una bella mazza, per quasi 8 anni. Sviluppavo software in una compagnia di quasi cento impiegati, usavamo come database Oracle. Poi me ne sono andato e ho cominciato a fare i cazzi miei, ma ogni tanto qualche programmino l'ho fatto. E ho cominciato a usare MySql. Sapete, lavoravo sfruttando la tripletta PHP, Apache e MySql. E mi ci sono trovato da dio. Credo che non ho mai perso un dato, in nessuna applicazione creata. MySql era il database, open source, gratuito e facile facile.
 Ora Oracle vuole comprare Sun e Sun è proprietaria di MySql. Oracle è la dominatrice del mercato database closed source, MySql quella del mercato database open source. Qualcuno ci vede qualcosa di strano?
Io sì, aiutiamo il delfino a nuotare libero.

I've worked as a software developer for almost 8 year. I developed software in a company with 100 employees, we used Oracle's databas. Then I left and started to mind my own business, but now an…