mercoledì, gennaio 27, 2010

Zpaghetti con zmelanzana e zgamberetti

Trovandomi a casa con disperato bisogno di ricetta differente dalle solite e trovandomi una Zmelanzana Zviolettissima e Zgolosissima ho dovuto ingegnarmi. Apro il mio buon manuale "La pasta per tutti per uno e uno per tutti" (42) e che ti trovo? Una ricetta di pasta con melanzana e gamberetti. Via a comprare 350 grammi di gamberetti e ecco che è successo!


Ingredienti per 2 pax:
- 250 gr di spaghetti;
- 200 gr di gamberetti;
- 1 mezza melanzana (o solo mezza melanzana?);
- un cespuglietto di prezzemolo;
- 2 spicchi d'aglio;
- 4 foglie di basilico;
- 2 pomodori.


Cosa fare:
Sgusciate i gamberetti e tagliateli a tocchi, tagliate la melanzana a tocchi dopo averne tolto la parte centrale con i semi. Il "tocco" sarebbe un pezzetto non troppo grande, non troppo piccolo, se si parla di cibo, se si parla di fanciulla è qualcosa di nebuloso e sconosciuto, che appare nei sogni di molti giovani fanciulli. Molte volte si accompagna con una birra in compagnia di amici, raccontandoci di quella volta che quasi quel "tocco" di figa ci ha toccato la mano (e adesso ammazzo il gatto che mi azzanna i piedi, e poi lo cuocio in salmí).
Ma torniamo ai "tocchi" di vegetali e pesci, dunque: tagliati a tocchi i gamberi, li lasciate lì a riposare. Per quanto riguarda quelli di melanzana li mettete in padella oliata (non troppo olio, ma nemmeno troppo poco, ché la melanzana tende a assorbire...) e li lasciate cuocere per 5 minuti con i 2 spicchi d'aglio schiacciati.
Mettete su l'acqua della pasta.

Aggiungete i gamberi, aggiungete il prezzemolo tagliato fino fino, aggiungete 2 o 3 cucchiai dell'acqua della pasta, salate.
Tagliate a tocchi pure i pomodori, togliendo un po' di semini che fanno acidino, e metteteli nella padella (i tocchi, non i semini!). Lasciate cuocere con coscienza.
La pasta, spaghetti, la scolerete ben al dente, visto che dovrete farla saltare con il sugo (che sarebbero le zucchine con i gamberetti, il prezzemolo, l'aglio e i pomodori, neh!??) e aggiungerete il basilico spezzettato.


Come mangiarla:
Con la forchetta; se desiderate un tocco di sciccheria l'accompagneVei con un Vosé dell'Alto Volta, a cuattoVdici gVadi in bicchieVi di Cvistallo del BVamaputVa. E il mignolo alzato.


[Lo so, lo so: 350 grammi di gamberetti comprati - 200 grammi di gamberetti usati mi rimangono un 10 gamberetti da usare, no? Li useremo in un'altra ricetta, non preoccupatevi!]





Posta un commento