Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2008

Una sera su di un balcone di fronte al sole che tramonta (meglio, a lato)

Ci sono cose che succedono e ci sono cose che non succedono. Oggi è il mio secondo giorno libero dopo due notti di lavoro. Mi sveglio tardi, molto tardi, anche se prima mi ero già svegliato più volte, ma non avevo voglia di affrontare il mondo. Mi sveglio e cominco a leggere la storia che sto leggendo in questi giorni. Mi piace, molto romantica e con punte di felinità che apprezzo appieno.
Poi è ora di fare il lavoro sporco e così pulisco casa, con Marina dormiente sul divano. Poi è il momento di suonicchiare qualcosa e allora mi installo qui, dove sono ora a scrivere: il balcone con vista mare. I giorni non sono bellissimi di questo tempo a Fuerteventura, nuvole, scrosci di pioggia, vento e freddo (ovviamente si parla di 17/18 gradi intendendo freddo), però il mare si è semplicemente trasformato in qualcosa di stupendo stasera, e le nuvole, adesso che è l'ora del tramonto, sono pennellate di rosa e fucsia, e non parlo dei mismi letali milanesi; qui si parla di fucsia naturale.

La g…

Ricorrenze

Buon Compleanno, Sorella!

La differenza

Fare...
Non credo che potrò più farla. Almeno su di un campo da gioco. E pensando a quanto questo abbia fatto parte di me... beh... mi sentirei anche triste. Però non è così, visto che da molto ho appreso che il tempo passa e che in ogni età della vita ci sono cose che si possono fare e che non si possono fare. E sto entrando in una delle fasi dove "attività sportiva" non sarà più a livello pseudo-professionale.
Però oggi a giocare a calcio mi sono divertito. Non sono ancora a un livello decente (e inoltre so che qualcuno avrà storto il naso leggendo "fare la differenza su di un campo da calcio" riferita a me... epperò, la facevo... mi spiace per voi), però ho più sicurezza e oggi... bhe... oggi è andata bene. Corsa, passaggi, interventi difensivi e qualche numero. Non male, per un vecchietto della mia età.

... fra me e gli altri.
Beh. Il 2008 è stato un anno in cui mi sono comportato diversamente da me stesso. Già solo il fatto di aver avuto così tante storie d'am…

A passi spediti

Rieccomi a parlare di La Repubblica e di notizie.

- "Recessione fino al 2009" / Ed è allarme disoccupazione / Sul piano sindacati divisi
È da un po' di tempo che ci pensavo e non è nemmeno un'idea mia. In ogni caso: Berlusconi porta sfiga. Pensateci bene, e poi rispondete alla domanda implicita (la domanda implicita è: Ma dai?!?). In ogni caso "sindacati" non dovrebbe essere maiuscolo? E poi: Ma dai?!?

- Crocifisso, la Chiesa attacca la Spagna
In Spagna si decide di togliere il crocifisso dalle aule, essendo Stato e Scuola (come istituzioni) laici. Dal Vaticano ancora nessuna reazione; e allora mi chiedo: ma la Chiesa (con la C maiuscola) che attacca, chi è?!?

- "Chiamalo Benito, ti diamo 1500 euro"
Questa notizia era più bella ieri, perché gli intelligentoni che la promuovono, ovviamente un gruppo di estrema destra, dicevano pressapoco così, per giustificarsi: "Non è nostalgia, cerchiamo di limitare lo spopolamento, e poi sono nomi simpatici"…

Sentieri

Eccomi un'altra volta a tirar tardi al lavoro. L'hotel è desolatamente vuoto a metà... bhe, diciamo un poco più di metà.Gli svedesi o, meglio, i danesi non ci salvano, poca gente ha soldi per le vacanze, evidentemente, in giro per l'Europa. Già alcuni dipartimenti hanno lasciato a casa qualche lavoratore. Uno qua, uno là. E così la crisi arriva anche alle Canarie, le isole dell'Eterna Primavera e della vita facile e prosperosa.Questo, unito a altri pensieri, mi fa pensare. E cosa penso? Penso che andarsene da qui sarà più difficile, penso che andarsene da qui sarà più facile.Sarà più difficile perché ora, in piena crisi (o meglio, fra 5 mesi, in crisi ancora píù profonda) sarebbe stupido e forse troppo rischioso lasciare un lavoro sicuro per l'ignoto. Inoltre, se tutto... etc. etc. etc., dovrebbe essere pure bello rimanere.Sarà più facile, perché, come sempre, io sono uomo di rischi stupidi e incredibili, eppure questa volta andarsene avrebbe più senso, perché, se …

Calendari

A volte è bello scoprire che si ha ragione, a volte non tanto.Beh... vi ricordate l'articolo di ieri? Il buon presidente Rai che non si dimette? Oggi, orgoglioso, dichiarava che un vero DC non si arrende mai... (le parole non sono proprio quelle corrette, ma perdonatemi, sono al lavoro e non posso controllare...) ... mi verrebbe da piangere se non mi venisse da ridere contemporaneamente. Piangerò ridendo. E il mondo riderà piangendo con me!Nel frattempo eccomi qua ascoltando un delicato walzer rock per i clienti tedeschi, incantati come dal pifferaio di Hamelin.Tutto va bene, posso dire. Forse ho meno indizi del previsto, epperò sembra quasi che abbia una prova. Ora, effettivamente, tutto può solo peggiorare. E questo dovrebbe farvi capire quanto bene stia andando!Sto facendo piani, calendari, anticipi di spese. Ovviamente finirà che non spenderò un soldo, però sono pronto (occhei, questo lo dico per fare lo scaramantico, ma questa volta proprio ho voglia di farlo, quindi nel ment…

Succursali

Eccomi qua.
Rivista delle notizie, giusto per passare un po' di tempo in quest'ultimo giorno di vacanza. Uno strano virus mi ha attaccato e sono qua, sveglio dalle 11 del mattino, stramazzato sul divano a vedere programmi televisivi. Una noia... però non ci posso fare niente. Ieri è stata giornata di addii e di partita di calcio (molto migliore della prima, quanto meno non ho vomitato!). Gli addii son stati strani e controversi (giusto interessante vedere la "controversione" di Alberto el Torero, che avrebbe voluto uccidere me e lei, ma forse più lei; però non ci posso fare niente se succedono queste cose a me, solo e sempre a me!).

Dunque (dal sito di La Repubblica).

-Canzoni nazi, la vergogna è online / Alla Camera condanna con distinguo
Non ho nemmeno voglia di leggere il riassunto dell'articolo (come si chiama in gergo giornalistico?? "Spalla"?). Comunque qualcuno ha messo sul TuTubo filmati di canzoni rifatte in animo nazi. Che deve essere una cosa div…

Somewhere else, in a different country...

Immagine
... my desires would come true.
Somewhere else, in a different country, I would start to wake up at decent hours, have a breakfast and start the day looking at the sun.
Somewhere else, in a different time, I would not waste all the day sleeping and watching television.
Somewhere else, in a different mood, I would wake up and go to a beach, suntanning and listening to the music of the waves.
Somewhere else, in a different country, I would be playing music and suddenly a kind voice would appear and a phone call would be made.
Somewhere else, in a different country, it would be nice talking about what's going on and smile.

Somewhere else... but... wait. It was today, here, few minutes ago. Thanks.

Blogged with the Flock Browser

Good times

I just finished watching Roxanne. What's Roxanne? It's a movie!
Of course you know it is.
Well, it is a really nice movie. It's a love one, kind of girlie one, but it is one of the movie I like the most.
I girl friend of mine (and what a difference a space can make!) told me that she found out that it is no sense not to have someone to love, and I think she is true.
This  movie talks about a modern Cyrano (by the way, one of my favorite books), in a small town.
So now it's 8:30 in the morning, I've slept only 3 hours and I have just finished watching a love movie. Would be nice to know somebody to call and talk about, than laugh a bit at myself and ask her out. The only problem is that this somebody exists and lives, but lives some 4000 miles away, and it is cold up there. Could be difficult to meet someplace.
Now I also have got a cup of tea and a cat sitting beside me. The day seems will be a good one. I was supposed to hire a car and go surfing, today, tomorrow and so…

Boa Sorte / Good Luck

Immagine
In realtà non dovrei scrivere, perché non ho nulla da dire e ho mezzo deciso di smettere di dire cose senza senso.

Però girovagando ho incontrato, sul blog di Miss T., una cosa bellissima: questa.
I shouldn't write, because I decided not to write when I have nothing to say.

But surfing the net I found out, in Miss T.'s blog, a beautiful thing: this.



Blogged with the Flock Browser

Sunrise, sunrise

Looks like morning in your eyes
but the clock held nine fifteen for hours

Surprise surprise...

Nonostante ripugnanti orde di clienti a disturbarmi, il mio primo modelig di nave interstellare è stato creato. Rozzo, impreciso e incompleto.

Però ci ho passato amabilmente la nottata, e quindi ci sono affezionato. Colori squallidi, poca progettazione e molta approssimazione.
Mi è servito per prendere un po' la mano con Blender, un programma open-source di grafica.
Questo mondo open-source è davvero un mondo fantastico.




Never something I could hide
But I am sure is written all over my face
Blogged with the Flock Browser

La potenza è nulla senza controllo

[... e senza ginocchia sane, ci ricorda Ronaldo...]

È che amo la gente... forse è per questo che sono tuttora vivo. Mi incanta (questa espressione è dovuta alla mia permanenza in Spagna: me encanta) parlare con le persone se vedo che c'è una buona risposta emotiva. E bastano due parole per risollevarmi il morale.

No, non sono abbattuto. Sono normale. È che principalmente scrivo su questo blog quando sto un po' giù, o quando sono malinconico, o quando non ho altro da fare che far passare il tempo. Negli ultimi mesi si sarà notato. Quando ho una relazione (e quindi sono felice) raramente scrivo. Magari metto foto, ma un post bello riflessivo... mah... Poi arrivano i momenti di sconforto e nemmeno in questi momenti scrivo. Poi ci sono i giorni di ripresa e giù a scrivere di cavolate.

Grazie al cielo il mondo si dà la briga di fornire spunti e presupposti per parlare di qualcosa. A volte. A volte no, come questa sera.
Power is nothing without control
[... and without healty knees Ronal…

Obama

Sono tornato dalle  mie "vacanze" oramai da più di una settimana e, a parte la tristezza del colpo raccontato in precedenza, sembra che ora mi abbia lasciato pure la malattia.
Ieri finalmente ho fatto un po' di vita sociale senza ritornarne distrutto nel fisico (il morale è talmente a terra che in realtà sto da dio... tutto è nuovo e si ricomincia d'accapo con orizzonti immensi).

Obama bin Laden ha vinto le elezioni USA! Sì, battuta stupida, lo so. Barack Obama le ha vinte e il mondo gioisce. Gente di tutte le razze, di tutti i paesi, di tutti i colori politici... mi si perdonerà se però penso che dovrebbero gioire più quelli di sinistra e con colori di pelle scuretti, piuttosto che altra gente. Io sto perdendo la mia abbronzatura (qua fa un freddo cane e non vado in spiaggia da quattro settimane) però in parte gioisco.

Però... però... ho gioito molto di più per i due goal di Del Piero di ieri sera. Lo so, sono il solito coglione che mi interesso solo di calcio. Però, p…

Ba-loonely again

Immagine
Occhei. Doveva succedere.

I problemi cadono come le foglie in autunno: quando sono dei colori più belli.

Beh, in effetti... come già scrivevo un po' di tempo fa, sembra quasi che si goda a disilludermi giusto quando comincio a prenderci gusto.

In ogni modo, rieccoci qua. Abbandonato dal freddo svedese, lasciato dalla tundra russa. Per non parlare del calore ispanico che se ne è andato giusto quando son tornato dalle vacanze e continua a fare un freddo becco.

Ora la mia cameretta è di nuovo solo mia, ho qualcosa in più che mi darà malinconia ("yeah"... "una tazza di the") e qualche ricordo per scaldarmi nelle notti fredde che stanno per arrivare. E non è tristezza, neppure disperazione o svogliatezza. È la situazione in cui mi trovo.
I piani stavano per cambiare, sarebbe stato bello muoversi al nord, e invece. Invece proseguo con il programma stabilito. Prossimo passo: comprare una macchina. Seguente: una settimana di surf. Successivo: riprendere a allenarmi seriamen…