mercoledì, maggio 11, 2011

Windows & Skype

La vita è difficile. E siccome è difficile è piena di momenti che non ci piacciono.
E siccome io ho dei gusti strani a volte questi momenti coincidono con eventi relativi a una nota compagnia di software.
Notizia: oggi (ieri), 10 maggio 2011, Microsoft ha comprato Skype per 8,5 milioni di dollari.

La prima reazione è: mapporcaputtana perché sti rompicoglioni devono rovinarmi l'esistenza?
La seconda reazione è: devo trovare un'alternativa.
La terza reazione è: ma e-Bay non aveva comprato Skype l'hanno scorso per 1,5 milioni di dollari?!?

E quindi partono le riflessioni.
Sarebbe stato meglio che la comprasse Google (mmm... sì!), che la comprasse Facebook?? (mmm... no, però sicuramente non peggio). Sarebbe stato meglio che la dirigenza (sti cazzo di CEO, CTO, COO e compagnia danzante) fosse stata meno bastarda e fottutamente figliadipputtana... ma è possibile che in tutto il mondo chiunque diventa presidente di qualcosa si vende al migliore offerente?!?

In ogni caso, sto già testando Ekiga, e pensando di utilizzare Google Talk (semplicemente è necessario avere un indirizzo di gmail). Quindi siate pronti a non vedermi mai più su Skype, come oramai non mi vedete più su MSN e come mi vedete molto raramente su Facebook... ehhh, sono così, un po' particolare.
Posta un commento