sabato, aprile 12, 2008

Scendo in campo

Scusate.

Quest'anno non volevo partecipare, ho resistito fino quasi all'ultimo. Ho solo scritto una o due cose qua e là, ma proprio perché me le hanno tirate fuori con le pinze. E oggi, giusto poco prima del voto, devo dare atto al popolo italiano di essere veramente idiota.
Ieri, se non ricordo male, leggo sulla testata di La Repubblica o Il Corriere online (non ricordo quale delle due) un titolo che dovrebbe far agghiacciare il sangue e spostare milioni (sì, milioni) di voti da destra a sinistra. Che titolo? Mah... qualcosa come che Dell'Utri ha avuto contatti con la mafia/'ndrangheta/camorra (non ricordo bene quale) per avere "aiutini" con le votazioni.

Ma qua abbiamo un bel collegamento.

Si tratta di solo 50 000 voti, sai, le schede bianche estere, che vuoi che importi? E e di alcuni voti in Calabria. Cose normali. Cose per cui non ci si dovrebbe scandalizzare. Dell'Utri, uno che non ha mai avuto problemi con la giustizia. Uno che trattava con un certo Mangano, incensurato e eroe. Uno che ha creato un partito di cui ora non ricordo il nome... o forse sì: Forza Italia. Uno che è senatore, uno che è il maggior confidente di Silvio Berlusconi.
E io ne ho piene le palle di cercare di spiegare che la politica fa schifo, che la politica è avere le mani in pasta, che ogni schieramento ha la sua merda pestata... ma che il centro-destra italiano è qualcosa che solo negli incubi peggiori di un paese democratico e moderno come l'Italia potrebbe comparire. E invece ce lo sorbiamo da anni... e ci ha pure governato per anni.

Andate a votare, amici miei, andate a votare. E votate AN, votate La Destra, votate tutti quei partiti che stanno attorno alla merda e sentitevi tranquilli, che la merda non la toccate. Ma state facendo in mondo che il suo odore si spanda in ogni dove.
Oppure non votate, che tanto c'hanno tutti le mani in pasta... no, via, non votate. Io non voto, e per una volta, Italia, veditela da sola. Ah... io vivo all'estero da più di un anno, e in Italia non credo che tornerò a vivere, però mi sento una merda per non aver votato. Ma, concedetemelo, ogni tanto si è così delusi che non si trova la forza. Ma voi che in Italia ci vivete e ci volete costruire un futuro... mah...

Dimenticavo... questo c'entra meno, ma comunque dà un'altra motivazione per votare centro-sinistra. Perché magari siete mafiosi e allora va beh, però siete anche masochisti che vi piace votare per chi vi indebita?
Posta un commento