martedì, marzo 14, 2006

Pionta Guinness le do thoil!

... potete indovinare per cosa mi serva una "pinta" di Guinness...

Annegare i dispiaceri? ... no!
Annegare qualcuno?? ... ahahah!!! Nooo!!!

Semplice... ne avrei proprio voglia... tutti qui.

Corsi e ricorsi storici: gente che dice che il mondo è circolare (ovviamente il "mondo" inteso come "vita del mondo") e che ogni cosa è già avvenuta e riavverrà in futuro. Il ciclo delle vite degli Indù (sono poi loro? Mi sembra di sì...), la metempsicosi e tutto questo genere di cose...
E sono d'accordo. Può pure essere vero... ma mi chiedevo: perché a me le stesse disavventure capitano nella stessa vita? Non è che è eccessivo?

Comunque, nella migliore tradizione, le esperienze lievemente cambiano da una volta alla successiva. Epperfortuna! Perché non l'avrei sopportato! Ho impiegato tre anni a riprendermi da quella precedente! E questa volta, invece, ho impiegato poche ore. Il tempo per ricordarmi qualche cosa. Magari le poche ore di domenica pomeriggio... magari qualcosa d'altro... o forse il fatto che a volte dico il vero? Anche se gente non crede??

Le famose realtà diverse... la mia è piuttosto strana... come credo quella di ognuno sappia riflettere sul "sé" stessi.

Ora comincio il lavoro... verrebbe da ridere... quindi rido.
Posta un commento