martedì, marzo 28, 2006

27 marzo 2006

Ieri, 27 marzo 2006, muore Stanislaw Lem. Scrittore di fantascienza polacco, prima invitato a far parte del Science Fiction and Fantasy Writers of America, ma è molto critico nei confronti della Science Fiction americana contemporanea e lo dice, così ne viene espulso.
Scrive una fantascienza nuova, sebbene non all'avanguardia nella tecnologia e nelle scoperte scientifiche, che non gli interessano più di tanto. I suoi racconti sono racconti psicologici. E sono belli.
Solaris, L'invincibile, I viaggi del Pilota Pirx.
Ho amato questo scrittore.
Ieri se ne è andato... un saluto.
Posta un commento