giovedì, ottobre 30, 2008

Ma il cielo... eccetera eccetera eccetera

Come da norma, ecco il post mattutino prima di terminare il turno notturno.
E visto che sarete tutti preoccupati causa depressione, tristezza, manifestazioni studentesche, vi dirò che va bene e il cielo è sempre più blu.

Massì, sempre lì a pensare che tutto è brutto, tutto è nero, che piove sempre e fa freddo. Suvvia, liberiamoci da queste pastoie terrene e rifugiamoci in celestiali pascoli verdi e blu, con un po' di nuvolette bianche e rosa shocking.
No, non mi sono drogato. Ho sonno, visto che ieri invece di andare a letto immantinentemente giunto dal lavoro ho preferito sobbarcarmi una dose supplementare di Emperors (gioco seguito di Caesar III, ma che... già lo sapete...) e così mi sono addormato alle tre del pomeriggio per svegliarmi alle 10 e mezza, giusto in tempo per prepararmi al lavoro.
E poi ha cominciato a piovere, a far freddo, a minacciare assalti alla diligenza, già che giusto ieri hanno derubato a sangue freddo e con coltellacci la reception di un hotel vicino (Iberostar, a un tiro di schioppo... ehehehe) e che voci incontrollate dicevano pure un altro hotel avesse fatto la stessa fine. E allora barrichiamoci! Utilizziamo la fotocopiatrice (mostro da 100 kg) come masso, chiudiamo tutte le porte e le finestre (ma se son tutte chiuse da dove cacchio viene sto ghibli che mi spiezza in due da tre ore?) e lasciamo le luci accese, ché il ladro, come tutti sanno, teme la luce.
E poi non c'è acqua calda nelle stanze e i clienti minacciano rivolte! E Ricomincia a piovere e sembra che il cielo abbia aperto i rubinetti. E poi, e poi, e poi... gente viene qui e ti dice la verità-aha-aha![cantando con voce guccinesca]... e poi dimenticavo il vento, che spira famelico e feroce (tanto feroce che arriva infine qua, proprio sul mio coppino... maledetto!).

Bah... il raffreddore un po' si spegne e la voglia di ripartire è sempre grande. Dormirò molto, che fa sempre bene.
But the sky... etc. etc. etc.


As usual here it is the nightshift's end post. And because of your worry about depression, sadness, students protesting, I'll tell you that the sky is each time more blue [this is a part of an italian song].

Oh yeah, you're always thinking that every thing's bad, every thing's black, that it's always raining and it's cold. Let's free ourself from these earthed locks and fly up to the sky pastures blue and green, with a bit of white little clouds and shocking pink.
No, don't worry, I am not on drugs. I am sleepy, yesterday I haven't slept just as I come back home, but I preferred to enjoy an overhauling session of Emperors (the follow up of Caesar III, but... well, you already know) and so I've felt asleep at 3 p.m. just to wake up at 10.30 p.m., just on time to go to work.
And than it begun to rain, to be cold, it begun to have menaces of robberies, that yesterday somebody assault with knives the reception of a near hotel (Iberostar, just down the hill) and rumors said that another one had been assaulted too. And so lets begin with the fortifications, using the copier (100 kg heavy) as a rock, lets lock all the doors and windows (but if they are all closed why there is this chilly wind since 3 hours?) and light up the reception, it is well all knew that robbers ate light.
And than there is no hot water in the rooms, and clients are rioting! And than, and than, and than... a piece of italian song that you don't know! ... and I was forgetting the wind, that howls strong and brave (so brave that is chilling my back to the bones... ).

So... the cold is a bit slowing down and will to start again is big.
I'll sleep a lot, it's the best thing to do

Blogged with the Flock Browser
Posta un commento