mercoledì, ottobre 15, 2008

Barajas... reprise

Il viaggio è cominciato.

Dormire a Barajas, l'aeroporto di Madrid, alla fine si è rivelato praticamente impossibile. Un po' a causa di Emperor, il seguito cinese di Caesar III (che in realtà come seguito ha Pharaoh e poi Zeus o qualcosa di simile, infine questo Emperor) che mi ha "costretto" a giocare per tre ore, fino a quando la relativa tranquillità dell'angolo di aeroporto che mi sono scelto è stata infine infranta dall'inizio dei voli mattutini. Per inciso la zona è quella delle partenze, quasi alla fine del T1, dove c'è l'unica caffetteria che rimane aperta tutta la notte, secondo piano. Si potranno trovare, oltre alle sedie, anche comode colonne presso cui sedersi e connettere a prese elettriche i propri device. Il suolo, in ogni modo, rimane duro assai. Portarsi tappetino sarebbe d'uopo.

La zona è anche servita da wireless, utile e a pagamento. Pagamento comodo comodo con carta di credito, attivazione in meno di un minuto, costo 5 euro alla mezz'ora. Velocità discreta.

Pecca, vera pecca, della zona è la rumorosità assoluta degli sgabelli sul pavimento in ceramica, capace di distruggere il sonno giusto al momento del suo arrivo. Ma tocca starci, in questo posto, e quindi azzittiamoci.
The trip has begun.

After all sleeping in Barajas, Madrid's airport, has been quite impossible. The reason has been partially Emperor, Caesar III's chinese descendant (by the way the truth is that Caesar III has Pharaoh and then Zeus, or something similar, are direct descendants, and finally this Emperor) that force me to play three long hours until the partial quietness of the part of the airport has been ruined buy the beginning of the morning flights. These part of the airport is at the end of T1, second floor, just next to the only bar/restaurant open all night long. Here you can find chairs and beautiful columns on which sat and plug any of your electric devices. The floor keep on beeing hard enough. Maybe better come with a couch.

The area is wireless served, useful and to be payed. Easy paying with credit card, activated in less the a minute, costing 5 euros each half an hour. Good speed.

The worst thing of this place is that the chairs made horrible noises on the ceramic floor, waking up long ages deads. But this is what we get and so shut up and go on.

Blogged with the Flock Browser
Posta un commento