domenica, dicembre 14, 2008

Fare i conti senza l'oste...

Questo è quello che sento che sto facendo in questo periodo.
Decido che voglio rimanere sicuramente fino a maggio? E allora ecco che in un giorno mi si dice che a maggio di lavoro non ce ne sarà... il problema è che nemmeno a aprile, marzo, febbraio.
Entro nell'ottica di "buscarme la vida", come si dice in spagnolo, e quindi progettare un nuovo futuro prossimo? Beh, ritornano speranze di lavoro tranquillo e assicurato.
E questo nelle ultime 2 settimane.
Se parliamo da inizio anno possiamo metterci: Svezia, Mallorca, Svezia, Germania. (Questo elenco di nazioni/isole lo posso capire solo io, ma ha un significato). Tutto questo ora è passato e quindi tutto va bene, però è certo che ho dovuto improvvisarmi a essere un improvvisatore. E a una persona che si sente "scomoda" nel non sapere cosa succederà... ovviamente crea qualche problema.
Ovviamente ora, adesso, da qualche settimana, tutto questo sta passando in secondo piano. Grazie al mio Piccolo Fiore...

In ogni caso... quando faccio piani ho sempre paura di farli senza l'oste...



"... lame di luce sul mare".


17 gradi, 08:10 di venerdì 12 dicembre.
Sono le otto e pochi minuti di sera.
Guardo un telegiornale spagnolo (e che differenza con come ricordo i telegiornali spagnoli) e due notizie sono quelle che mi fanno pensare.
La prima è la frode perpetrata al "mondo" da un brooker di Wall Street. Qualcosa come qualche vagonata di milioni di euro. E una delle banche spagnole già ha quantificato le perdite subite, mentre il Banco de España ha avviato un'indagine per saperle.
A me i soldi non sono mai piaciuti più di tanto. Epperò so molto bene che sono necessari e quindi che i miei risparmi continuino a essere sotto una spada di Damocle un poco mi preoccupa. Sono pronto a farne a meno, ho un lavoro e so che ne avrò altri, so che non corro un rischio davvero grave di finire a fare la fame, però, sai com'è... me li sono guadagnati quei soldi e potrei farci cose interessanti.
E quindi mi domando: ma è il sistema che proprio non funziona? Io credo di sì. Perché è vero che le frodi le fanno gli uomini, però sappiamo che gli uomini, essendo umani, son dei grandi figli di puttana e un sistema che non li controlla... beh, sono spiacente, ma è sbagliato. E questa enorme crisi lo sta dimostrando giorno dopo giorno (ma avete visto a che prezzo è tornato il petrolio? Cos'è, la guerra è finita e finalmente in medio-oriente c'è pace e stabilità e così il prezzo ha potuto scendere? No! Semplicemente il valore precedente era gonfiato per specularci... ci stanno prendendo per il culo e non ci degnamo nemmeno di sdegnarci... che capre che siamo).
Seconda notizia. Bush va in Iraq a "despedirse"... e lo prendono a scarpate (ma cazzo, che mira di merda! Almeno noi al Berlusca l'abbiamo preso in pieno col cavalletto!). Il giornalista accusa Bush e la sua amministrazione, assieme a Blair e a Aznar (io, nel mio piccolo, ci metto pure Berlusconi) di averci portato alla crisi in cui siamo, iniziando una guerra inutile e dispendiosa (questo dal punto di vista economico, io direi pure ingiusta e sanguinaria) mentendo sulle motivazioni scatenanti (le armi di distruzione di massa e l'appoggio di Saddam Hussein, tra parentesi giustiziato... assassini, a Al-Qaeda). Inoltre ci dice, il giornalista, che pure erano menzogne le notizie riguardanti la ricostruzione dell'Iraq post guerra.
Due riflessioni. La prima è: ma va?!? Dalla fine della guerra a oggi, così a naso, ogni giorno ha visto una media di 20 morti fra civili e militari delle due parti. VENTI MORTI AL GIORNO. DI MEDIA. DA ANNI. Voglio vedere chiunque a ricostruire una qualsiasi cosa, in un ambiente come questo.
La seconda è: MA VA?!? Hanno mentito all'inizio, e vi scandalizzate adesso perché voi poveri imbecilli scoprite che vi hanno continuato a mentire? Noi "occidente" siamo una manica di buffoni che il Grande Buffo non è nessuno.
Beh... sconforto... se non cambia il sistema, già dovrei averlo scritto da qualche parte. Un giorno lo riassumo.
I am feeling like I am planning things that will be with no dubt disappointed. I am feeling like I am heading someplace were I'll have to start again wondering. That's because each week something changes. Two weeks ago I was sure I would have been here in Fuerteventura until at least may. Then everything changed and I find myself without job from february. Not seems it would change again. I know not what to think. I am lucky that there is somebody who is given me strenght (using happiness and laugh!). Mercí beaucoup, Petite Fleur...

It's 8 p.m. and I just watched the news on spanish TV. Two news made me think.
First, the fraud that a brooker from Wall Street made against everyone of us. Spanish banks started to check the losses. And I am not a man who thinks money is everything, but I know that in this world we live through money and thinking that the savings I have are in danger because of... who knows? Well, it makes me angry. And so I ask myself: but is it the System that is not working? Because fraud are made by men, but we all know since the beginning of time that men are bitches' sons and so... I system that doesn't control is a system that is not working properly (have you seen the price of crude?!? It's back as it was before the second Iraqi war, probably because middle-east is now at peace? No, just because the price has been infleted to speculate on it... they are playing with us and we just smile at the camera... goat we are).
Second. Bush went to Iraq to say "Goodbye!" and has been taken shoes on his face (but, man, what poor aiming!! We hit Berlusconi on the neck with no mistake!). The reporter put the blame on Bush, Blair and Aznar (and I give it to Berlusconi too) to take us to the crisis on which we are now throwing the world to war lieing on the reasons (weapons of mass distruction and connection between Saddam Hussein, killed by a jury... killers, and Al-Qaeda). And, the reporter also said, that they were lieing also about the re-building of Iraq.
Two thoughts. First: really?!? Since the end of the war till today, I believe without checking, each day 20 people day. 20 DEATH EACH DAY. SINCE YEARS. Do you believe that it is possible to re-built something in such conditions?!?
Second: REALLY?!? The lie at the beginning and you surprise yourselves now because you discover that they keep on lieing? We as "west" are such jokers...
Ok... I am sad.. if the "system" will not change... I should already have written about that. Some day I'll write.
Blogged with the Flock Browser
Posta un commento