mercoledì, giugno 04, 2008

Le relazioni pericolose

La vita scorre tranquilla, gente.
Mi sveglio stamani dopo la festa pirata del Tortuga e note conosciute giungono dalla sala. Questa volta Marina mi delizia con un Bob Dylan d'annata. E svegliarsi con le sue dolci straziature vocali non è male per nulla.
Un momento per riprendermi, una connessione per perdere un'occasione e poi colazione.

ATTENZIONE! ATTENZIONE!
La combriccola allegra da ieri possiede:

3 Biglietto di andata Fuerteventura - Girona: € 207,00;
3 Biglietto di ingresso Concerto di Ben HARPER: € 111,00;
3 Biglietto di ritorno Barcellona - Fuerteventura: € 180,00;

Totale: € 497,00.

Questo è il prezzo della felicità (diviso 3, ovvio).

Ma torniamo al titolo.
In questi giorni stavo riflettendo su quanto succede qua. Sul Circle of Friends come lo canta Edie, e notavo che abbiamo delle belle prospettive per essere presi per pazzi completamente.
C'è quello che è innamorato di quella, solo che non lo vuole ammettere. Fra loro c'è stato qualcosa, ma lei continua a vedere quell'altro, che in realtà ha la compagna da anni, però dice che vuole lasciarla e mettersi con lei perché l'ama veramente.
Poi c'è un'altra, che ha avuto una brutta storia con l'ultimo compagno e che ha detto che non si innamorerà più, però si è invaghita di un adjunto che però è un coglione, e ora l'ha capito. Però, nello stesso tempo, ha un forte attaccamento per un amico, solo che questo amico è innamorato e non ce la fa più a fare solo l'amico e così adesso non vuole più vederla perché è meglio così. Poi c'è un altro che non gliene frega niente, che si diverte e basta, però qualche dubbio comincia a vederlo nel suo futuro.
C'è l'amica che ha perso completamente la testa per un delinquente che l'ha portata in lungo e in largo per l'isola e per la disperazione, ma finalmente è tornata in se e anche fra noi.
Un'altra amica che se n'era andata nel freddo germanico, per imparare la lingua e forse qualcosa d'altro, che quando è tornata ha visto che molto era cambiato e non le piaceva più niente, ora si è ambientata un'altra volta però non si capisce bene che prova.

Insomma: un sacco di gente con movimenti interiori.

Poi ci sono io, e sapete che se mettete insieme tutto quello che ho scritto sopra, beh, manca ancora un po' di sfiga e ritrovate quello che mi passa nel cuore. Ma siamo saggi e zen. E quindi continuiamo a commettere gli stessi errori di sempre, con un po' più di non chalanche.
La vida pasa tranquila.
Me despierto esta mañana después la fiesta pirata del Tortuga y notas conocidas llegan desde el salón. Esta vez Marina me delicia con un clásico Bob Dylan. Y despertarse con su voz roca no es tan malo.
Un ratito para volver a la vida, una conexión por perder una ocasión y desayuno.

¡ATENCIÓN! ¡ATENCIÓN!
Los compañeros desde ayer tienen:

3 Billetes de ida Fuerteventura - Girona: € 207,00;
3 Billetes de ingreso Concierto de Ben HARPER: € 111,00;
3 Billetes de vuelta Barcellona - Fuerteventura: € 180,00;

Total: € 497,00.

Esto es el precio de la felicidad (dividido por 3, claro).

Volvemos al titulo.
En estos días estuve pensando en lo que pasa. En el Circle of Friends como canta Edie, y pensaba que tenemos todos historias de locos.
Hay el que está enamorado de ella, pero que no lo quiere admitir. Entre ellos estuvo algo, pero ella sigue a ver el otro, que tiene pareja hace años, pero dice que quiere dejarla para estar con ella porqué la quiere de verdad.
Pues hay la otra, que tuvo una fea relación con su ultima pareja y entonces dijo que no se iba a enamorar nunca mas, pero lle gusta un adjunto que es un gilipollas, y ahora se ha dado cuenta. Pero, en el mismo tiempo, quiere mucho como amigo un amigo, que pero la quiere un montón no como amiga y no puede mas y así ahora no quiere verla mas y es mejor. Luego hay un otro que lle da igual y se divierte, pero algunas dudas en el futuro empieza a tenerla.
Hay la amiga que se enamoró loca de un delincuente que la llevó por todos lugares, pero ahora ha vuelto normal y con nosotros.
Hay otra amiga que se fue para Alemania para aprender idiomas y algo mas, que cuando volvió todo era diferente y no le gustaba mas, ahora se ha acostumbrado otra vez pero no se comprende bien que pasa.

Pues: un montón de gente con movimientos internos.

Luego estoy yo, y ya lo sabéis que si ponéis todo junto lo que he escrito arriba, pues, falta un poco de mala suerte y es lo que pasa en mi corazón. Pero somos sabios y zen. Entonces seguimos a cometer los mismísimos errores de siempre, con un poco mas de non chalance.

To come...
Blogged with the Flock Browser
Posta un commento