Ochi kala

Perdonate la scarsa conoscenza della grafia greca (che poi non si dice grafia, ma non tengo voglia di pensare come si dica... spelling?), ma il titolo significa "non bene".

E' un poco che i giorni oscillano tra il "kala" e l'"ochi kala". E tutto, per chi mi conosce, dipende come sempre dall'ammore!
Non è vero. Il mio umore è influenzato da mille eventi, anche se difficile è crederlo per chi mi conosce (come difficile credere nel mio innato ottimismo, e tutti mi dicono che son pessimista...), mille eventi e mille particolarità delle giornate che passo. Un raggio di sole? Un sassolino di ghiaia? Sì, influenzano il mio stato d'animo come e, stenterete a crederlo, di più, a volte, dell'ammore!
[E, tra parentesi, quante subordinate!]
Ma oggi no. Oggi ochi kala è proprio d'ammore. Che peso, signori miei, portarsi dietro questo fardello di insoddisfazione della propria vita sentimentale! Signori miei, che fatica!
Tanto che immobilizza alquanto le mie membra, il tutto. E non vale una nuotata in un mare finalmente piatto, non vale una buona suonata di chitarra con nuove canzoni, non vale ascoltare There will be a light di Ben Harp... no... fermi tutti... questo invece vale! Infatti sta già passando! Grande gospel, signori, e i Ragazzi Ciechi dell'Alabama aiutano un sacco quella vocina che mi toglie di peso non poco!

Comunque. Facciamo che son ancora triste, ok?

Ma perché sei triste? Ma perché sì! E insoddisfatto... e quando sono triste e insoddisfatto compio azioni non belle, e che hanno conseguenze non belle, e che mi fanno sentire non bello. Okkei, non bello ci sarò comunque, ma dentro, intendo! ... che poi... se uno è ciò che fa... ultimamente bellissimo dentro non lo devo essere, ma tant'è!

"Freedom is just a place to hide"... "where could I go but to the Lord"

Signori, si sfiora il divino, qua!

Oscillo fra l'amare per tutta la vita una persona che oramai non mi ama più, oppure uscire da questo maledetto ufficio e scopare (sì, signori miei, per oggi censura per i più piccoli!) con la prima che mi ispira. Eccoli qua: lo Zenit e il Nadir del mio pensiero sentimentale.
Che poi... mi rompete le balle se per caso dico che potrei cambiare squadra di calcio per cui tifare, e poi se dico che potrebbe (condizionale) essere che amo ancora una donna che mi ha tradito, trattato a pesci in faccia (lo dite voi, ma facciamo che sì), si è sposata, ha un figlio, se io per caso ho dei dubbi in questo senso mi dite che devo trovare qualcun altro?? Signori miei, io una squadra di calcio la cambio come cambio abito (non spessissimo... hehehe), un amore no!
E poi non è che non mi guardi in giro, ragazzi. Anzi... il problema è che ho la tendenza a innamorarmi di ragazze che mi... come si dice... mi... mi cagano pochissimo. E non son capace di stimolare un interesse. Comincia a darmi fastidio.

Accidenti... sono andato molto lontano, volevo dire solamente che una ragazza non mi caga e ci son rimasto male... ho scritto un pamphlet.

Comunque, a questa ragazza, vorrei dire: "Non serve capire nulla di più di quello che si è capito..."?!?!?!?
Mi dispiace, ma se ti dico che non ho capito... o forse è che ho capito, ma mi piace che anche tu abbia il coraggio di dirmelo quello che devo capire? Altrimenti io: DEN CATALAVENO!

Saluti

[precisazione: CATALAVENO! visto che ci siam sentiti e ora il concetto è chiaro]

Comments

Sara said…
Osssantodio..
Visto che credi nei luoghi comuni:
vuoi per piacere farmi capire come speri di trovare qualcuna che ti si'caghi' finchè tu per primo ti 'caghi' infinitamente di più L'ALTRA?
E già che ci sei,magari,prova a credere che tuttosommato più che amarla ancora, tu la invidi: perchè è riuscita a costruirsi esattamente ciò che tu desideri. Un amore duraturo -almeno si spera- una famiglia tutta sua.
Forse ammettere questo ti renderà più consapevole di ciò che stai cercando. Ti farà pensare a LEI un pò meno,o in modo diverso,e ti condurrà sulla via giusta per incontrare QUELLA GIUSTA.Almeno per quel momento.
Un abbraccio!
Fanno sessanta euro, grazie!
;p
Nittalope said…
AHAHAHAH!!!!

Grande! Ottima analisi. Forse, potevi aggiungere, ho paura di provare a gettarmi in una nuova storia e allora mi crogiolo in questo amore passato per non prendere le mie responsabilita' e gettarmi in nuove avventure!

La psicanalisi mi aiuterebbe, se non fosse che le mie psicosi gia' le conosco (ad esempio... non sai quanto mi dia fastidio scrivere "gia'" con l'apostrofo e non con l'accento!)... ma chissene??

Comunque son stato pigro... nel post in realta' pensavo ad un'altra persona... quella che non mi caga. E che stasera ha chiarito il concetto, su mia cortese sollecitazione elettromagnetica (sfruttando le onde... e pacchetti di informazione lanciati da strumenti atti all'uopo, sia di invio che ricezione... i cellulari, insomma!).

Quindi... sessanta euro non te li do, tie' (con l'apostrofo... accidenti!)... se li vuoi, cercami una persona interessata a un paranoico, preciso e fissato essere umano e poi ne riparliamo... e lo so che questo lavoro si chiama "papponeria", ma per ora...
Claudio said…
Il mio commento al post odierno è sticazzi.
Cordialmente
o professore
ko said…
michè michè
-io gli accenti li posso mettere e tutti quelli che vogliooòòòòòòò :)-
io de ste cose nun ce capisco
ma prendendo ad esempio il grande uomo dell'olimpico dico "nun c'è problema"
-cazz.. paranoia. mi spieghi,tu che certamente lo sai, quando si mette é e è perche' hihihih non me lo riesco mai a ricordare.
insomma è un po' per sdrammatizzare.
poi un'altra cosa. ma i sessanta euro a cosa dovrebbero servire??? i prezzi di dove sta sara (ti prego mia cara non ti offendere sono troppo stupido e voglioso di fare il coglione) sono un po' alti caro amico. qui a milano chiedono tutte 50 euro ed alcune lo fanno anche solo per passione/diletto/noia e soprattutto completamente gratis sempre in garage uniproprietario astenersi perdeltempo.
Sara said…
ma ko! ko!!
Intendevo la tariffa per la seduta d'analisi..
Ma tu già lo sapevi giusto?
Se daltronde Nitta non è pessimista..di me non c'è bisogno..
buon viaggio,goditelo(per il nitta)
Ma come minchia ti chiamo?Nitta!???
Nittalope said…
Io mi chiamavo "ilpiccolo", ma ora credo che potrei essere chiamato "ilgrande", giusto Kla e Ko?? :D

Comunque: Michele, se desideri...

Popular posts from this blog

Ginocchia fredde

(Stand) Running life: 2017