venerdì, giugno 23, 2006

"Signore.... Signori...

... il viaggio è servito"

Oramai tutto è fatto. Partenza domani mattina alle sette del mattino, magari otto. Direzione Ancona.

Stasera, per chi desidera, cena a casa mia. Se siamo in pochi vi concedo pure di mangiare nei piatti di ceramica, altrimenti, per una rara volta nelle mie cene, toccherà mangiare nei piatti di carta (ufff!! che sciatteria!). Menù doppio, per carnivori e vegetariani, per normo-mangianti e celiaci.
Qualcosina da bere, ma non tanto, chè domani devo essere in forma... va beh, nel senso che io mi tratterrò dal bere a garganella: gli invitati vedano di fare i propri conti.

Fino a lunedì non avrete altre notizie, a meno di internet point sulla nave e a meno di mia voglia proprio smisurata di collegarmi (a parte che ci sto 20 ore sulla nave, mi sa che se c'è la possibilità... qualcosa scrivo!)...

Un abbraccio all'Italia che rimane qua...
Posta un commento