sabato, maggio 06, 2006

I'd be surprised

E' sabato sera... sono le undici e... e... sì, sono a casa a scrivere al computer...

"Che triste!" penserete voi... in effetti un po' sì...

Ma tant'è... un po' la stanchezza, un po' il fatto di essere solo in casa milanese, il fatto di poter fare proprio tutto quello che voglio, il fatto di non aver nessun impegno né stasera né domani... e così, a meno di un improvviso incremento di ispirazione, fra non più di mezz'ora sarò steso nel letto, leggerò qualche capoverso di "The Lord of The Rings" e poi a nanna.

Sarà, poi, anche, il pomeriggio odierno... che un po' mi hanno tirato giù...
Perché sì, davvero, oggi è successo... ci si è visti... non da soli; senza entrare in nessun argomento che non fosse "Hai visto che nuvole oggi? Sembra che verrà a piovere!" e "Davvero... peccato, sarebbe stato un bel fine settimana col sole!"
Forse... forse è per questo che poi stasera non sono uscito...

Mah... è che la montagna ancora mi piace... in collina fino a giovedì non riuscirò ad andarci... e del mare... il mare lo conosco troppo poco!
Nessuna foto oggi, nessun commento troppo spiritoso.
Mi fanno male le gambe... e la schiena è a pezzi... risento di una settimana troppo sportiva? No... ora faccio il maschio virile, vi avviso, però la stanchezza fisica non mi ha mai fermato... ma quando la solitudine assalta, il suo assalto è troppo forte anche per me...

Buona notte al mondo... domani devo decidere se prendere la moto, fare 130 chilometri di strada e andare a giocare per una squadra che non sento più mia... ma no, già so che non lo farò. Però... però mi sento di tradire degli amici che credono in me... anche se la squadra non è più la mia, anche se l'allenatore non è precisamente un mio amico (anzi... direi che gli sto cordialmente sui maroni)... anche se hanno fatto in modo che tutto questo succedesse... ma mi sento di tradirli ugualmente.

Vabbè... che serata triste sta uscendo! NO! Basta tristezza! Solo un po' di malinconia, ora, cullata dalle note di "More than friends" di Edie Brickell... direi che dovrei farla ascoltare ad una ragazza che so io...

Va beh... una foto ve la lascio... VI TENGO D'OCCHIO!!
Posta un commento