giovedì, maggio 04, 2006

"E arrivò il mattino... e col mattino un angelo..."

"... e la vita Caterina lo sai... non è comoda per nessuno..."

Ma che importa, in fondo? Visto che poi, di star male, in questo periodo, non sembra capiti molto spesso... forse ci si sbagliva? No, non è vero... è che sono abituato a non amare più, probabilmente, e quindi un altro colpo non è altro che un altro colpo e, in quanto a resistenza, non sono secondo a nessuno...

E così... una luce nel buio...

...forse non proprio luminosa, però almeno è una voce che ha piacere di sentirti, un sorriso che un pochino sfiora anche il più recondito antro oscuro, e lo sfiora di proposito! Quindi... sì, faccio bene a chiamarla, ogni tanto, questa voce... e ogni tanto a cercare di vederne la fonte.
Anche se non è giusto... magari non è corretto nei confronti di altri... però... eccheccazzo!
Visto che la montagna è troppo lontana e di muoversi, per ora, non ha intenzione... vado in collina! Con animo nobile e spensierato... che non fosse amore, e invece era un calesse? Oppure... oppure è semplicemente che l'uva, una volta che non la raggiungi, la snobbi pure un po', ché tanto non era nemmeno troppo matura... (Esopo docet?)
No... chiariamo... non era ancora amore... ma mica è cambiato qualcosa... sono solo in vacanza per un po' di tempo... altrimenti lo stress abbatte, e poi mica si può diventare ossessivi (nonché è inutile negare i segni... ora come ora non c'è nulla da fare...)... e così... vacanza in mezza collina, e tornerò rinfrancato...

Ed ora, chiarito senza chiarire quello che c'era da chiarire... una foto SHOCK!!

Posta un commento