giovedì, agosto 12, 2010

Calima e cose così

Ci sono cose che a voi umani ma ne avete un po' le palle piene, no?
Dico parlando della frase "Ci sono cose..." che è oramai abusata, pure da me.

Quindi: fa caldo, sono in mutande sulla terrazza a scrivere al computer, anche se adesso, se devo essere sincero, fa più fresco. Tipo che il mio Pringeps Regolo segnala 32 gradi o cose così...
Però si sta un po' meglio. C'era l'intenzione di scendere in spiaggia, son le 12:21, ma della notte, e approfittarne per fare un bagnetto in mezzo agli squali nottambuli. Poi arrivo a casa e la Lei è stroncata nel letto: giornata dura. E allora, per non farle prendere un colpo qualora si svegliasse e non mi trovasse, rimango qua. Giocherò un po' a OpenTTD, poi a dormire. Magari domani ripeto.



Posta un commento