venerdì, aprile 02, 2010

35

E sentirli tutti, uno per uno; ma uno per tutti e tutti per tutti, non li cambierei.
Posta un commento