venerdì, luglio 10, 2009

Come avere un pc sicuro nonostante Windows - III

Perdo tempo qui invece di smadonnare nella creazione del gestionale per Pezza, ma già ci ho smadonnato 2 ore (non complete) e quindi basta.
Vi avviso che nel Vista che ho sul nuovo portatile ho installato or ora Comodo... vi ricordate? Firewall e Antivirus, disinstallando McAfee che avevo preinstallato. Perché? Beh, perché sebbene avessi un mese o qualcosa di più già pagati, passato il mese passata la gioia, e così mi premunisco. Comodo mi è parso facile da installare, e mi pare facile da usare. 10+.

Ok, siamo arrivati alla disfida vera: navigare internet.
Già vi ho spiegato le regole dei 3 cazzi:
Prima regola: non navigare a cazzo.
Seconda regola: non scaricare a cazzo!
Terza regola: non installare a cazzo!!!

È ora di spiegarle un po'.
Prima regola: non navigare a cazzo. Semplice: se andate su www.pornazzigratisvincietecentomilionidieurocliccandoqui.com,
beh, se vi beccate un virus o qualcosa di peggio ve lo meritate semplicemente.
Navigate con attenzione, quando passate un mouse sopra un link, normalmente, nei browser umani (ricordatevi di usare Firefox!) compare l'indirizzo completo del sito dove sareste indirizzati. Ricordatevi che "free", "sex", "money" sono fra i migliori specchietti per allodole che girano in internet. Ma voi ci volete andare lo stesso? E allora vai con la seconda regola:
non scaricare a cazzo!
Quando vi viene chiesto di scaricare qualcosa, non cliccateci sopra immediatamente come dei pazzi: "SIIII!!!!" Magari pensateci... avete davvero bisogno del file che state per scaricare? Ricordatevi che in un computer non avete bisogno di 40 browser, 40 lettori multimediali, 50 editor di testo. Già con 2 per tipo si va bene... E ora vi dico quali:
- browser: Firefox e basta.
- lettori multimediali: una volta ero un fan di Winamp e credo che sia tutt'ora molto buono, se volete installatelo assieme al lettore che già avete (Windows Media Player), però sarebbe utile, anzi utilissimo, installare VLC, che è il lettore multimediale migliore in giro.
- editor di testo, fogli di calcolo e balle varie: ovviamente prepondereste per Microsoft Office, ma io vi dico di sbattervene, disistallarlo e installare OpenOffice. Impiegherete un po' di tempo a abituarvi (che so, 2 ore?), ma poi avreste una suite completa esattamente come Microsoft Office, ma molto più sicura (ricordatevi, semplicemente, quando salvate i vostri file per compartirli con altri utenti, che può capitare che non possano aprirli; sarà allora il caso di salvarli con formato .doc, .xls, .ppt, eccetera).
Tutti i giochini gratuiti, i filmatini cazzuti... beh, attenzione a scaricarli. Magari scaricateli in D:, il famoso disco dei dati, così che non possano, se fossero file bastardi, danneggiare con troppa facilità il sistema operativo. E lanciate una bella scansione antivirus, già che ci siete (ma occhio a non diventare paranoici! Normalmente i file delle grandi compagnie non sono virus o malware!).
... e di quando in quando vi sarà chiesto: Desideri installare...?
E allora: non installare a cazzo!!!
Stesso discorso di cui sopra... occhio a cosa installate. Programmini che vi permettono di vedere le donne nude coi raggi x attraverso la webcam... beh... non esistono. E neppure per guadagnare soldi starnutendo... Quindi occhio!

Bene, finite le lezioni, ora potete andare a mangiare la merenda.

Buona fortuna! E ricordatevi che c'è un mondo enorme pieno di CULTURA in internet, non sprechiamolo!

Attenzione attenzione attenzione.
Non solo di sesso e soldi si muore in iternet, ma anche di bisogni.
Quindi occhio anche a chi vi vende qualsiasi cosa abbiate bisogno a prezzi strabassissimi!
Che so, non fatevi invogliare dalle medicine a 10 euro per migliaia di pillole, ok?



Posta un commento