martedì, luglio 03, 2007

Il giorno successivo...

Non chiedetemi il perchè di questo titolo...
Comunque ieri sera si era a vedere Colombia - Argentina, partita di Copa America.
E questa mattina si è dormito bastante...
E fino a due secondi fa avevo in mente perfettamente che scrivere, e ora è desaparecido.
Fermo restando che mi è anche esploso un discreto mal di testa, seguito da grande sonno. Bella giornata, direi.
Comunque. Ale, le tue mail mi arrivano (a parte che me ne hai scritta una!)... e le spiagge forse portano fortuna, forse no. Sicuro che qua tira sempre vento e la sorte riesce a cambiare in fretta, troppo in fretta.

Tanto che tu ti fai i fatti tuoi, servi di qua, ritiri di là. Scambi sguardi, mezzi sorrisi. Poi ovviamente il tempo scade, scambi notizie di nessun conto o forse anche di qualche utilità... e pensi che tutto sia a posto.
Ma di colpo, il vento, tutto cambia. Ma chissà cos'è?!?

Beh... la chitarra l'ho comprata, ora i miei momenti di debolezza sono accompagnati dalla solita frustrazione di non saperla tocar bene... ma importa relativamente.
Invece riesco infine a conseguire risultati importanti, per poi, invariabilmente, gettarli al vento, che qui spira copioso.

Ah... sapete l'ultima? Ho preso una multa! Da 370 euro e 10 punti della patente. In moto. Andavo a 142 all'ora dove il limite era 90.
Però sorgono dei problemi.
La multa l'ho presa il 17 giugno, con la mia moto BMW F650CS targata BX 8330 (se la memoria non falla, ma credo che falli...).
Bene: io sono a Fuerteventura dal 12 aprile.
La mia moto non parte (causa problema a una candela, la sola, e all'impianto elettrico) dal 21 dicembre 2006.
Quindi: o non ero io e non era la mia moto... oppure il mondo è un'opinione...
Posta un commento