Hola... que tal

Eccomi qua... sono arrivato straniero in terra straniera.
Il viaggio, cominciato domenica sera alle 10... lo so, molto presto... di sera, con pernottamento malpense e tentativo di ritiro biglietto non riuscito, è proseguito con conoscenza di fanciulla in medesima situazione, e poi con dormita spaziale. Tanto spaziale che non mi sono quasi accorto dello scalo a Verona... e mi son svegliato a 5 minuti di tempo dall'atterraggio.
In ogni caso ora sono qua. Il luogo (Morro Jable) è carino... nel senso che fuori c'è una gran spiaggia di sabbia chiara e di oceano dall'onda lunga, il paese in se non vale una lira... ma che importa?
Già ci sono alcune idee di lavoro... ma chissà? E di convivenza per abbattere i costi... ma come? No, scherzo... sono ancora in stato pigro milanese, ma spero di riuscire a liberarmene a breve.

Progetti per il futuro?

A oggi direi che mi faccio febbraio qua, e marzo a Gran Canaria o Tenerife... e poi rientro in Italia per partire con Columbus... ma si vedrà!

Per ora saluti a tutti, e grazie. Mi mancate, amici di Milano, amici di Sondrio... AMICI!
Ma son qua... e per un po' dovrò fare a meno di voi.

Suerte!

Comments

Aleberton said…
Ho visto le foto su internet, e di per se' il paese pare carino, invece.
Appena hai un numero di telefono fammelo avere che ti devo chiamare (dovevo farlo nei giorni scorsi ma ho evidentemente atteso troppo...)
A ciao,
*Ale
Molestine said…
NONE'GIUSTOOOOOO. Ecco volevo dirtelo, ma donde sta esto pais???
Ma poi ste donzelle, ma quante sono?? Che dire, non ti facevo così....frivolo!!!!

Qua tra linea telefonica e computer mi boicottano, ma presto tornerò.

Baci
Nittalope said…
HAHAHA!!!
Il paese è in Fuerteventura, Canarie...
E le donne non sono poi così tante... anche se più del solito, quello sì!!

xAle... il telefono fisso non l'avró... ma fra qualche giorno ti darò el mobil, bueno??

Popular posts from this blog

Ginocchia fredde

(Stand) Running life: 2017