venerdì, giugno 01, 2007

Sistemi Informabici

Olla gente!
Che invidia, amici preparano le vacanze ciclistiche in siti di innominabile fascinosità, mentre io qui sto a combattere per poche lire (poche sticazzi) con italici in terra iberica figli di donne di fama bassissima.
Diciamo che dopo un mese si riceve il denaro di aprile... ora quello di maggio lo attendo per Pasqua 2015, ma sarà una Pasqua coi fiocchi, già lo so! Con i miei due figli, il gatto pancione e mia moglie felicemente incinta del terzo!

'kkkkeiii!!! Niente più minchiate!

Oggi totale riposo, le onde sono alte metri e andare al mare è un'impresa. Anche e sopratutto perché il vento ha deciso di trasformare questo tratto di Atlantico in una zona spazzata dal Ghibli Sahariano. Ma lo spettacolo è maestoso: giallo arena e azzurro oceano si mescolano negli occhi, incapaci di vedere... per la bellezza del tutto? No: per la sabbia che non permette di tenerli aperti.

Okkei, un'altra volta. Ora la serata si prospetta così: passeggiata fino all'hotel, domanda, probabile diniego, probabile ripiego su di una birra, probabile sessione di babysitteraggio di amica depressa. Nessuna speranza di fare all'amore.

Ma la vita è anche questo!
Posta un commento